Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / cagliari / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 27 gennaioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
venerdì 28 gennaio 2022, 01:00Serie A
di Gaetano Mocciaro

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 27 gennaio

GOSENS È UFFICIALMENTE DELL'INTER. E CAICEDO ATTESO PER LE VISITE MEDICHE. VLAHOVIC-JUVENTUS, LA FUMATA BIANCA È ARRIVATA. MILAN, ECCO LAZETIC

Robin Gosens è il grande rinforzo di gennaio per l'Inter. L’esterno tedesco lascia l’Atalanta e si trasferisce ai campioni d’Italia in prestito con obbligo di riscatto. Questo il comunicato: “FC Internazionale Milano comunica di aver trovato un accordo con l'Atalanta per l'acquisto del calciatore Robin Everardus Gosens. L'esterno tedesco si trasferisce in nerazzurro in prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni”. Si chiude qui la nostra diretta scritta.

In serata è arrivato l'ultimo tassello nella trattativa che porterà Felipe Caicedo all'Inter: l'attaccante potrebbe presto lasciare il Genoa e tornare alla guida di Inzaghi. Il club nerazzurro lo pagherà 800mila euro netti. Domani sono previste le visite mediche e poi l'attaccante sarà ufficialmente un calciatore dell'Inter.

La fumata bianca è arrivata, le visite mediche sono in arrivo così come l’ufficialità. Dusan Vlahovic sarà un nuovo giocatore della Juventus e TMW ha ricostruito nel dettaglio tutte le cifre riguardanti l’operazione. Fra i bianconeri e la Fiorentina l’accordo è quello annunciato, 70 milioni di parte fissa più 5 di bonus. L’attaccante serbo poi firmerà un contratto da 7 milioni di euro netti a stagione col nuovo club valido fino al 2026, con l’aggiunta di un’opzione per prolungare al 2027. Capitolo commissioni, l’argomento forse più spinoso delle ultime ore: l’accordo è stato trovato in serata, ma non alle cifre circolate in precedenza, ovvero 18 milioni. L’entourage di Vlahovic ha pattuito con la Juventus un compenso finale di 12 milioni di euro.

Se la trattativa che porterà Dusan Vlahovic alla Juventus si è finalmente sbloccata, resta molto difficile la pista Barcellona per Alvaro Morata. Tuttavia, i contatti fra le parti sono costanti: Juanma Lopez, agente del calciatore, oggi ha incontrato l’Atletico a Madrid per provare a sbloccare la situazione e portare il suo assistito in Catalunya, dove Xavi è pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Le resistenze dei colchoneros sono riferite all'accordo in atto con la Juventus, che dovrebbe essere 'trasferito' al Barcellona per permettere all'Atletico di incassare dall'addio dello spagnolo, fuori dai piani di Simeone.

La Juventus valuterà la cessione di Dejan Kulusevski fino all'ultimo giorno di mercato. Sia il club che il giocatore preferirebbero trovare una soluzione in uscita per rilanciare lo svedese che non sta trovando continuità con Allegri. L'attaccante accetterebbe solo soluzioni di alto profilo, e in questo senso la Premier potrebbe fornire l'occasione giusta. L'Arsenal si è fatto avanti, l'Everton lo ha chiesto in prestito. Entro il 31 gennaio è molto probabile che l'ex Parma trovi un'altra squadra per proseguire la stagione. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Proseguono i contatti tra la Juventus e l'Aston Villa per Rodrigo Bentancur, con i bianconeri che chiedono 30 milioni contro i 22 offerti dagli inglesi. Il giocatore al momento non ha ancora accettato la corte di Gerrard, anche perché lui preferirebbe restare in bianconero fino al termine della stagione. I Villans gli hanno proposto un accordo da 5 milioni netti a stagione, il doppio di quanto percepisce alla Juve, ma il sì non è ancora arrivato. Nel caso in cui le due società si dovessero incontrare a metà strada, ci sarebbe comunque da convincere l'uruguaiano a salutare Allegri in questi ultimi giorni di mercato. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

La cessione di Arthur all'Arsenal è attualmente in stand-by. Secondo quanto raccolto da TMW, la Juventus non ha ancora dato il via libera alla partenza del centrocampista brasiliano in questa finestra di mercato. Mister Allegri e la società, almeno finora, sono stati infatti irremovibili: l'ex Barcellona parte solo se arriva un sostituto di livello e, soprattutto, esclusivamente con una formula più lunga dei 6 mesi di contratto offerti inizialmente dai Gunners.

Comunicato del Milan in merito all'acquisizione del giovane attaccante Marko Lazetic: "AC Milan comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Marko Lazetić dalla Stella Rossa Belgrado. L'attaccante serbo ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2026. Marko, nato a Belgrado (Serbia) il 22 gennaio 2004, è cresciuto nel Settore giovanile della Stella Rossa con cui ha esordito in Prima Squadra nel novembre 2020, prima di trasferirsi in prestito al Grafičar con cui ha totalizzato 14 presenze e 4 gol. Tornato alla Stella Rossa nell’estate 2021, ha collezionato 16 presenze e 1 rete nella stagione in corso. Lazetić indosserà la maglia rossonera numero 22.

Pietro Pellegri è un giocatore del Torino. Dopo la risoluzione del prestito tra il Milan e il Monaco è arrivata infatti anche l'annuncio ufficiale dei granata che lo hanno preso in prestito con diritto di riscatto: "Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver acquisito dall'Association Sportive de Monaco Football Club, a titolo temporaneo con opzione per il trasferimento definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Pietro Pellegri.

Il Torino ha raggiunto stasera l'accordo con l’Empoli per il gioiellino Samuele Ricci, già punto di forza della squadra Under 21 di Nicolato. Operazione che verrò formalizzata in prestito oneroso con obbligo di riscatto, per una cifra di 10 milioni più bonus. Operazione lampo per i granata, che hanno fatto uno scatto un paio giorni fa ma sono riusciti a trovare rapidamente un accordo per il trasferimento del centrocampista.

L'amministratore delegato dell'Atalanta, Luca Percassi, presente all'assemblea di Lega a Milano, ha parlato alla stampa presente. Queste le sue parole raccolte da TMW, a cominciare dall'imminente passaggio di Robin Gosens all'Inter: "Alla fine è un ragazzo che ha dato tanto, aveva la speranza e l'ambizione di andare in un grande club e penso che se lo sia strameritato. Era un'opportunità che era giusto che gli concedessimo per quello che ha fatto con l'Atalanta. Noi andiamo avanti. Potrebbe essere Cambiaso il nome per andare avanti?
"Possono esserci sempre delle opportunità ma siamo coperti". Ma vi piace?
"Non lo conosco". Quale futuro per Miranchuk? "Rimane".

Daniele Baselli è appena sbarcato a Cagliari. Il centrocampista classe '92 ha raggiunto in questi minuti il capoluogo sardo per effettuare le visite mediche e poi mettersi a disposizione di Walter Mazzarri in vista della seconda parte di stagione. Baselli, che arriva dal Torino, firmerà un contratto fino a giugno con opzione. “Sono molto contento di essere qui, la squadra sta reagendo. Fisicamente sto molto bene, sono a disposizione della squadra. Mazzarri non l’ho ancora sentito, ma ci sarà modo", ha detto Baselli.

La sua situazione personale può inficiare sulla sua situazione di mercato? Al termine dell'Assemblea di Lega, il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, ha parlato ai microfoni dei giornalisti presenti soffermandosi anche sulla situazione di Nahitan Nandez e rispondendo anche a questa domanda: "Non credo, non si capisce bene da quale delle due parti sia arrivata la denuncia... Sembra lui debba rilasciare dichiarazioni ma nulla più, non c'è un mandato d'arresto come invece la descrivono sui social soprattutto in Uruguay" (QUI tutte ultime sulla vicenda).
Kalle Wallius è un nuovo calciatore del Bologna. A sorpresa, il club emiliano ha definito l'acquisto di questo giovane terzino destro finlandese classe 2003 che arriva dall'HJK Helsinki.

Sono ore decisive per il trasferimento dal Bologna al Club Brugge di Andreas Skov Olsen. Il club belga ha messo sul piatto sei milioni di euro per l'acquisto dell'esterno d'attacco danese classe '99: non ancora abbastanza per la società emiliana, ma la trattativa è entrata nel vivo. La società delle Fiandre vuole mettere a segno questo colpo di mercato: contatti continui per chiuderla.

L'attaccante italo-brasiliano Eder vuole tornare in Italia e in queste ore è stato proposto a due club di Serie A. Si tratta di Sampdoria e Salernitana, club che hanno risposto in maniera piuttosto tiepida. Al momento, più probabile una permanenza di Eder in Brasile, al San Paolo, ma il giocatore spera che negli ultimi giorni possa accendersi una trattativa per un suo rientro nel nostro campionato.

Si va finalizzando il trasferimento a Salerno di Simone Verdi. Mancano solamente gli ultimi dettagli da sistemare, con il trequartista classe '92 che è già arrivato in Campania nel primo pomeriggio, in attesa del via libera del Torino all'addio: dai granata piemontesi a quelli di Colantuono, che dopo Sepe e Mazzocchi vogliono fortemente rinforzare anche l'attacco. Domani è prevista la firma con il nuovo club, per un'operazione che dovrebbe concludersi in prestito secco.

Si muove anche in uscita il mercato del Venezia, che ha reso nota la cessione del centrocampista Daan Heymans ai belgi dello Charleroi: "Il Venezia FC comunica di aver ceduto in prestito il centrocampista Daan Heymans al Royal Charleroi Sporting Club, squadra militante nella Pro League, la massima divisione del campionato belga. L’accordo prevede un'opzione di rinnovo del prestito anche per la stagione 2022/2023, nonché quella rendere il trasferimento definitivo al termine della stessa".

ADAMA TRAORÈ TORNA AL BARCELLONA. WASS-ATLETICO, È UFFICIALE. ASTON VILLA, UN NUOVO REGALO PER GERRARD. L'EX ATALANTA DIALLO VA AI RANGERS

Adama Traoré tornerà al Barça fino a fine stagione, con opzione (e non obbligo) d'acquisto pari a circa 30 milioni di euro. Nello scacchiere di mister Xavi sarà proprio lui il sostituto da qui a giugno di Ousmane Dembelé, il cui addio nelle prossime ore potrebbe aprire le porte anche a un nuovo numero 9 (l'attaccante della Juve resta il primo obiettivo) e a un laterale sinistro (Nicolas Tagliafico dell'Ajax è ancora in cima alla lista, anche se non mancano le alternative). Poi, in estate, Barcellona e Wolverhampton valuteranno nuovamente il suo futuro.

Piano B del Barcellona per l'attacco, considerate le difficoltà per arrivare ad Alvaro Morata. Secondo quanto riportato da As avanza la candidatura di Pierre-Emerick Aubameyang. Il gabonese è ormai fuori dai piani di Arteta e l'Arsenal considera la sua cessione, anche in prestito. C'è anche l'ok di Xavi, che ne apprezza la versatilità sul fronte offensivo, considerato che il giocatore può ricoprire il ruolo di prima punta o di esterno sinistro d'attacco. Dettaglio non da poco considerato l'infortunio di Ansu Fati proprio nella corsia sinistra.

Daniel Wass è un nuovo giocatore dell'Atlético Madrid. Il centrocampista, all'occorrenza terzino destro, si trasferisce a titolo definitivo dal Valencia firmando per un anno e mezzo. I colchoneros con l'esperto danese, 32 anni, si assicurano così il sostituto di Kieran Trippier, trasferitosi al Newcastle.

I Rangers rendono noto di aver preso in prestito dal Manchester United fino al termine della stagione Amad Diallo. 19 anni, l'ex Atalanta, acquistato dai red devils per oltre 20 milioni più 20 di eventuali bonus, non ha trovato fin qui spazio in prima squadra: solo una presenza in Champions League contro lo Young Boys, a vittoria del girone già acquisita.

L'Aston Villa si è assicurato Callum Chambers dall'Arsenal. Il difensore centrale, 27 anni, arriva a titolo definitivo e ha firmato un contratto di tre anni e mezzo. Si tratta del quarto acquisto per Steven Gerrard, dopo quelli di Coutinho, Digne e Olsen.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000