Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / cagliari / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 12 febbraioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
giovedì 13 febbraio 2020 01:00Serie A
di Michele Pavese

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 12 febbraio

IMPAZZA GIÀ IL MERCATO DEGLI ALLENATORI: DAL MILAN ALLA ROMA, FINO A PARMA, HELLAS, SASSUOLO E FIORENTINA, TUTTI I NOMI IN BALLO. BARCELLONA E REAL SU LAUTARO, ZIDANE VUOLE ANCHE FABIAN RUIZ. VIVIANO ATTENDE IL SUO DESTINO. ROMA, FRIEDKIN POTREBBE PORTARE PARATICI. INTER-NAPOLI, MERTENS OSSERVATO SPECIALE. IL CHELSEA VUOLE RIPRENDERE BOGA, KUMBULLA NEL MIRINO DELLE BIG. MILAN, 15 MILIONI PER ZARACHO. JUVE SU POGBA, AOUAR E TONALI. MILINKOVIC SAVIC GALACTICO? LOTITO CHIEDE 50 MILIONI + JAMES RODRIGUEZ. YOUNES NEL MIRINO DEL KRASNODAR

Massimiliano Allegri, Ralf Rangnick, ma anche Marcelino. Il Milan, che non dovrebbe confermare Stefano Pioli, sta già cercando il tecnico per la prossima stagione: Paolo Maldini, ai microfoni di Sky, ha definito non da Milan l'ex manager del Lipsia. I rossoneri, inoltre, avrebbero già contattato Giovanni Sartori, direttore dell'area tecnica dell'Atalanta: nonostante gli screzi con Gasperini, appare comunque difficile che il dirigente della Dea possa accettare l'offerta.

Il Barcellona fa sul serio per Lautaro Martinez e, secondo la stampa spagnola, avrebbe già prenotato la maglia numero nove per l'attaccante argentino. Sul giocatore dell'Inter, però, c'è anche il Real Madrid, che punta anche Fabian Ruiz.

Emiliano Viviano è ancora a Milano e continua ad allenarsi da solo nella palestra dell'hotel che lo ospita in attesa di avere notizie dall'Inter. I nerazzurri infatti non hanno ancora deciso di tesserare il portiere svincolato dallo Sporting: il motivo è la lunga inattività dell'ex SPAL. Le condizioni di Handanovic stanno migliorando, il capitano nerazzurro dovrebbe rientrare il 23 febbraio per la sfida con la Sampdoria.

Il futuro di Roberto D'Aversa potrebbe essere lontano dal Parma. Dopo aver portato i Ducali dalla C alla A ed aver conquistato, brillantemente, la salvezza al primo anno, D'Aversa si sta ripetendo anche in questa stagione. Il tecnico dei crociati ha un contratto da 800mila euro a stagione fino al 2021; la scorsa estate era stato accostato a Fiorentina e Sampdoria ed è molto probabile che queste due candidature tornino d'attualità in estate.

Ancora qualche giorno e poi Dan Friedkin arriverà nella capitale. Il CEO giallorosso Guido Fienga, nel frattempo, sta già lavorando alla nuova Roma americana e per far contento il magnate texano avrebbe già pensato ad un nome importante: Fabio Paratici. La futura proprietà potrebbe cambiare qualcosa anche a livello dirigenziale. La posizione di Petrachi al momento non è in discussione ma, se i risultati in casa Juventus non fossero quelli attesi e ci fosse la possibilità di arrivare a Paratici, si valuterebbe la possibilità di cambiare Direttore sportivo.

Quale sarà il futuro di Roberto De Zerbi? Il contratto del tecnico del Sassuolo è in scadenza, a breve l'amministratore delegato dei neroverdi, Giovanni Carnevali, ha in programma un faccia a faccia con l'allenatore per valutare insieme il futuro. Il suo calcio sta incuriosendo i club di prima fascia: prima di tesserare Fonseca la Roma lo aveva contattato, non è da escludere una nuova chiamata in estate, con il Napoli che resta alla finestra.

L'osservato speciale della sfida tra Inter e Napoli è stato Dries Mertens. Il belga è nelle mire dei nerazzurri come rinforzo - a parametro zero - per l'estate 2020-21. Le opzioni sul tavolo sono parecchie: su di lui c'è anche il Monaco, ma non ha nemmeno scartato del tutto l'ipotesi di rinnovare. Dietro Mertens c'è anche la spinta di Romelu Lukaku: si ragiona su un biennale da 5 milioni netti a stagione più commissioni.

Il Chelsea è pronto a far valere la clausola di controriscatto per Jeremie Boga. Con 15 milioni, i Blues possono riportare a casa l'ivoriano, che era costato ai neroverdi 4 milioni di euro. Previsto un incontro tra oggi e domani fra i due club. 23 anni, Boga fin qui è stato protagonista di un ottimo campionato con 7 reti e 4 assist all'attivo in 22 presenze.

Sono almeno 9 i giocatori che lasceranno la Roma al termine della stagione. Non saranno riscattati Mkhitaryan e Kalinic, di proprietà rispettivamente di Arsenal e Atletico Madrid, così come Zappacosta, che tornerà al Chelsea. Addio anche a Fazio, Juan Jesus, Santon, Pastore e Perotti, anche se sarà difficile venderli a causa degli alti ingaggi.

L'ottimo lavoro di Ivan Juric sulla panchina dell'Hellas Verona non è passato certamente inosservato. Il croato è già stato accostato a più riprese al Napoli, ma il presidente Setti vorrebbe prolungare il contratto del tecnico, che a 44 anni si sente pronto per nuovo sfide. Le alternative non mancano: anche l'Atalanta, qualora Gasperini dovesse cadere in tentazioni, ne sta seguendo il lavoro.

Marash Kumbulla è stato vicinissimo al Napoli nel corso dell'ultima finestra di mercato, salvo rinviare tutto all'estate prossima, con il giocatore che dovrà scegliere cosa fare del suo futuro. Il club di De Laurentiis sembra essere in pole, anche in virtù di un accordo trovato proprio con gli scaligeri nel corso della sessione invernale di calciomercato, eppure sembra pronta ad aprirsi un'asta per il difensore albanese: la valutazione che viene fatta per lui tocca i 30 milioni di euro, e la somma è destinata a crescere ancora. In Italia, le big sono in fibrillazione. Detto del Napoli, si preannuncia un duello tra Juventus e Inter, con i nerazzurri che hanno già aperto un dialogo con la dirigenza dell’Hellas, con cui ci sono rapporti solidi. Sul giocatore ci sono anche Lazio e Fiorentina.

Alla ricerca di un esterno offensivo, il Krasnodar sta bussando anche alla porta dei club italiani per provare ad ampliare la batteria di esterni d'attacco. Negli ultimi giorni, il club russo ha chiesto informazioni per Amin Younes, classe '93 che in questo momento è ai margini del progetto Napoli. Per il club partenopeo il giocatore tedesco non è incedibile, ma servono dieci milioni di euro. In Russia, il mercato resterà aperto fino al prossimo 21 febbraio.

Il Milan non molla la presa su Matias Zaracho, centrocampista del Racing Club de Avellaneda: il club rossonero ha già messo sul piatto 15 milioni di euro, a fronte dei 20 richiesti dagli argentini.

Pogba e un altro centrocampista, meglio se giovane. L’estate è ancora lontana, ma il mercato della Juventus non si ferma mai e gli indizi portano in questa direzione. Se il ritorno del Polpo, separato in casa a Manchester, è l’obiettivo numero uno, i dirigenti bianconeri stanno lavorando sottotraccia su alcuni talenti Under-21. Da qui a giugno possono cambiare le gerarchie, però al momento ci sono due Under 21 che convincono più degli altri in mezzo al campo. Uno è Sandro Tonali del Brescia e l’altro Houssem Aouar del Lione.

Il Real Madrid vuole Sergej Milinkovic-Savic per la prossima stagione. E la Lazio è pronta a trattare; il presidente Lotito sarebbe disposto a cedere il serbo, ma alle sue condizioni: 50 milioni di euro più James Rodriguez.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000