Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / cagliari / Serie A
Ronaldo all'Inter, la leggendaria Cremonese e il Toro. Chi era Gigi Simoni, allenatore gentiluomoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
venerdì 22 maggio 2020 14:13Serie A
di Marco Conterio

Ronaldo all'Inter, la leggendaria Cremonese e il Toro. Chi era Gigi Simoni, allenatore gentiluomo

Quando lo scorso giugno il mondo del calcio ha scoperto del malore che ha colpito Luigi Simoni, si è stretto intorno alla famiglia. In silenzio, in un abbraccio che lo ha accompagnato fino a oggi, quando è scomparso all'età di ottantuno anni. Una figura profonda, quella di Gigi da Crevalcore. Che è molto di più dell'uomo e delle lacrime, della rabbia, di quella gara della sua Inter contro la Juventus. Simoni è stato un ottimo allenatore, che ha ottenuto sette promozioni in Serie A e una in C1. E' stato eletto allenatore del secolo a Cremona, è stato inserito nella Hall of Fame del Genoa. E' stato il primo allenatore di Ronaldo in Italia, ha imparato il calcio da Edmondo Fabbri e a Torino è stato gemello, ma sull'altro esterno, di Luigi Meroni. Da tecnico a Cremona vincerà anche in Europa, l'Anglo-italiano, a Napoli vince una Coppa Italia da giocatore ma niente da allenatore, seppur abbia conquistato una finale di Coppa Italia. La UEFA con l'Inter nel '98 e la Panchina d'Oro sono i punti più alti della sua carriera, che nel calcio s'interrompe da Presidente a Cremona, dove era diventato il miglior tecnico d'ogni tempo in grigiorosso. Un gentiluomo che in un pomeriggio di pallone perse le staffe contro Ceccarini, in quella gara tra Juventus e Inter. Ma aveva un sorriso per tutti, Gigi da Crevalcore.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000