Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Rassegna stampa
Serie A, mai così pochi gol segnati dal 2010. Gazzetta: “Media più bassa dal 1993-1994”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
martedì 13 settembre 2022, 09:08Rassegna stampa
di Niccolò Santi

Serie A, mai così pochi gol segnati dal 2010. Gazzetta: “Media più bassa dal 1993-1994”

Interessante pezzo di approfondimento presente su La Gazzetta dello Sport. Il quotidiano fa notare come, dopo i primi sei turni, la Serie A sia al livello più basso di gol segnati dal 2010-11. Rispetto all’anno scorso ci siamo persi poco meno di 50 reti (47: con una media di 0,78 gol a partita), rispetto al 2020-21 siamo a 73 centri di differenza. Quella attuale è la media gol/partita più bassa dal 1993-94: adesso siamo a 2,450, all’epoca a 2,422 (a fine stagione). Ma il confronto più indicativo è quello con gli altri top campionati europei. Finora in questa stagione comanda nettamente la Ligue 1 (3,16) davanti a Bundesliga (2,93), Premier (2,92), Liga (2,66) e appunto Serie A (2,450). Dal 2019-20 in Italia si segnava più che in Inghilterra e Spagna: se vogliamo rimontare, serve una sveglia immediata.