Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / casertana / Serie C
FOCUS TMW - Serie C, il mercato nel Girone B: Padova sugli scudi, la Samb in sciaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 07 ottobre 2020 10:49Serie C
di Claudia Marrone
fonte Con la collaborazione di Luca Esposito
focus

Serie C, il mercato nel Girone B: Padova sugli scudi, la Samb in scia

Lunedì 5 ottobre, è andata in archivio la sessione estiva di calciomercato, che aveva preso il via - causa slittamenti dovuti al Covid 19 - lo scorso 1 settembre: un mese sicuramente particolare, dove non sono mancati colpi di scena, soprattutto last minute.

Regina indiscussa del mercato del raggruppamento centrale la Sambenedettese, che ha portato in C Maxi Lopez: un mercato curioso quello della formazione marchigiana, che deve però fare i conti con altre corazzate, su tutte il Padova. Ma attenzione anche all'Arezzo, rinato dalle sue stesse ceneri grazie a preziose riconferme, ma anche al Perugia che, rinnovatosi, vuol costruire un progetto che porti quanto prima alla Serie B.
Incerta ancora la situazione del Carpi, che, come il Gubbio, deve assolutamente potenziare l'organico con gli svincolati.

Di seguito i giudizi di TuttoMercatoWeb.com alle squadre del Girone B:

AREZZO: l'iniziale situazione societaria faceva presagire un disastro annunciato, ma risolte le varie questioni il mercato è decollato. Al netto della partenza di Caso, irrinunciabile l'offerta del Genoa, sono state fondamentali le riconferme di tre pilastri come Luciani, Foglia e Cutolo, uomini simbolo oltre che gladiatori in campo. Ai tanti giovani, si è aggiunta l'esperienza di Pesenti in attacco, che offre più soluzioni a mister Potenza anche per il modulo.
Acquisti: Mirko Bortoletti (Pistoiese), Ciro Cipolletta (Foggia), Nader Aly (Cagliari), Mate Males (Sarpsborg), Adama Sane (Hellas Verona), Stefano Tarolli (svincolato), Massimiliano Pesenti (Padova), Samuele Bonaccorsi (Borgosesia), Andrea Loliva (svincolato), Davide Merola (Empoli), Antonio Di Nardo (Sampdoria), Mouhamadou Sakho (Empoli)
Cessioni: Luca Ceccarelli (Pergolettese), Riccardo Daga (svincolato), Giacomo Caso (Genoa), Matteo Fracassini (Matelica), Simone Dell’Agnello (risoluzione), Ryan Nolan (risoluzione), Marco Pissardo (Lecco)

CARPI: la partenza di Vano non è stata rimpiazzata, la fortuna è stata quella di trattenere almeno Biasci. Tante cessioni di spessore, pochi innesti nell'arco di mister Pochesci, ma la situazione societaria ancora ingarbugliata non ha permesso un fluido mercato. Si dovrà ora correre, tardivamente, ai ripari, per quanto la squadra non abbia poi mal figurato nelle prime uscite: ma il campionato è lungo, un altro portiere e un attaccante forse servono.
Acquisti: Carlo Martorelli (Ravenna), Simone Gozzi (svincolato), Andrea Ghion (Sassuolo)
Cessioni: Enrico Pezzi (Vis Pesaro), Enej Jelenic (Padova), Dario Saric (Ascoli), Daniele Sarzi Puttini (Ascoli), Bachir Manè (svincolato), Saber Hraiech (Padova), Michele Vano (Hellas Verona)

CESENA: non la squadra per vincere il campionato. I tifosi da tempo sognano il grande salto ma si devono "accontentare" di una rosa incompleta. Franco è stato rimpiazzato da Steffè, il miglior colpo è indubbiamente Caturano, ma mancherà la rapidità di Valeri sulla sinistra: questa è stata però una importante plusvalenza
Acquisti: Davide Petermann (Vibonese), Michele Collocolo (Rende), Giuseppe Aurelio (Sassuolo), Giacomo Satalino (Sassuolo), Salvatore Caturano (Virtus Entella), Giulio Favale (Reggiana), Mattia Bortolussi (Novara), Nicola Nanni (Crotone), Michele Nardi (svincolato), Demetrio Steffé (Triestina), Gabriele Capanni (Milan), Lorenzo Gonnelli (Livorno)
Cessioni: Giuseppe Zampano (Reggiana), Domenico Franco (Virtus Francavilla), Emanuele Valeri (Cremonese), Giacomo Rosaia (Catania), Leonardo Marson (Vibonese)

FANO: ordinaria amministrazione per una dirigenza chiamata a gestire al meglio le poche risorse a disposizione. Nessuno scossone in particolare, tutto appunto in linea con quello che finora è stato il percorso dei marchigiani.
Acquisti: Riccardo Cargnelutti (Modena), Vittorio Vigolo (Virtus Bergamo), Gabriel Meli (Rimini), Antonio Viscovo (Crotone), Niccolò Monti (Parma), Luca Bruno (svincolato), Matteo Pantaleoni (svincolato), Luca Scimia (svincolato), Lorenzo Santarelli (svincolato), Francesco Rillo (Benevento), Sebastiano Longo (Parma), Alessandro Martella (Parma), Francesco Busini, Simone Isacco (Fermana), Alessio Nepi (Fermana)
Cessioni: Mattia Palombo (svincolato), Ismaila Diop (Fermana), Vittorio Vigolo (svincolato)

FERALPISALO': ci si aspettava forse un mercato più "ricco" da parte dei gardesani, che hanno però deciso di puntare su una linea più verde rispetto al passato. Linea verde, comunque, non significa assenza di ambizioni, contando che a dirigere il mercato è stato chiamato Magoni, uno che ha fatto grande il Renate con giovani talenti e budget contenuto.
Acquisti: Andrea Petrucci (Fermana), Luca Miracoli (Como), Loris Bacchetti (Gubbio), Lorenzo Gavioli, (Inter), Giorgio Brogni (Atalanta), Ludovico D’Orazio (Roma), Nicholas Rizzo (Genoa), Federico Bergonzi (Atalanta), Francesco Mezzoni (Napoli), Tommaso Morosini (Monza), Giacomo Tulli (Catanzaro)
Cessioni: Davide Mordini (Fermana), Andrea Caracciolo (Lumezzane), Simone Pesce (Lumezzane), Riccardo Lamberti (Mantova), Michele Rinaldi (Imolese), Luca Baldassin (Catanzaro), Giovanni Valtulini (Cremonese), Mattia Tirelli (Fiorentina)

FERMANA: la riconferma di Neglia era il primo obiettivo ed è andato in porto, sono poi arrivati giovani di prospettiva che dovranno adattarsi quanto prima alla categoria. Pesante la partenza di Bacio Terracino, ma non è stato semplice trattenerlo; curiosità intorno a diversi nomi di giovani che devono confermarsi tra i pro.
Acquisti: Davide Mordini (Feralpisalò), Adriano Esposito (Recanatese), Alessio Nepi (Jesina), Giuseppe Staiano (Bari), Simone Raffini (svincolato), Luigi Liguori (Lille), Kingsley Boateng (Ternana), Niccolò Bigica (Fiorentina), Stefano Rossoni (Carpi), Elian Demirovic (Inter), Ciro Palmieri (Lille), Samuele Neglia (Bari), Francesco Intinacelli (Ascoli), Ismaila Diop (Fano), Claudio Manzi (Lille), Valerio Labriola (Napoli), Samuele Massolo (Virtus Entella), Paolo Grbac (Renate)
Cessioni: Andrea Petrucci (Feralpisalò), Roberto Grieco (svincolato), Antonio Bacio Terracino (Sambenedettese), Walter Guerra (Picerno), Gabriele Zerbo (svincolato), Massimo D’Angelo (Picerno), Luca Ricciardi (svincolato), Luca Gemello (Renate), Emanuele Aliffi (Porto Sant'Elpidio), Francesco Governali (Tolentino), Mattia Balba (Sicula Leonzio), Giorgio Mantini (risoluzione),Simone Isacco (Fano), Alessio Nepi (Fano), Tommy Maistrello (Renate)

GUBBIO: una buona squadra, ma per ora non completata secondo le indicazioni dello staff tecnico, che si trova a gestire un organico corto anche a livello numerico. Delle mancate cessioni, però, non hanno consentito altri ingressi, anche se adesso non si esclude il ricorso al mercato svincolati, con tardive decisioni per chi è rimasto senza rientrare nei piani tecnici.
Acquisti: Miguel Angel Sainz-Maza (Cavese), Cristian Pasquato (Campodarsego), Tommaso Cucchietti (Torino), Lorenzo Migliorelli (Atalanta), Giovanni Formiconi (Triestina), Manuel Ferrini (Sicula Leonzio), Achielle Uggè (Gozzano), Jacopo Pellegrini (Sassuolo), Emanuele Zamarion (Roma), Zakaria Sdaigui (Roma), Andrea Signorini (svincolato), Alessandro Lovisa (Fiorentina), Shady Oukhadda (Torino)
Cessioni: Loris Bacchetti (Feralpisalò), Camillo Tavernelli (Cittadella), Dramane Konate (svincolato), Lorenzo Filippini (Triestina)

IMOLESE: dopo la salvezza dello scorso anno, ci si aspettava forse qualcosa in più dai rossoblù. Ai tanti giovani bisognava aggiungere elementi d'esperienza e tatticamente duttili, pochi quelli arrivati. Basterà il solo Stanco?
Acquisti: Alessandro Siano (Juventus), Alessandro Masala (Torres), Emanuele Torrasi (Milan), Matteo Angeli (Milan), Danilo Giacinto Ventola (Ascoli), Alessandro Polidori (svincolato), Alessandro Pilati (Sassuolo), Alessandro Lombardi (Cagliari), Mattia Tonetto (Frosinone), Michele Rinaldi (Feralpisalò), Manuele Mele (svincolato), Cristian Cerretti (Spezia), Ivan Rondanini (Padova), Gregorio Morachioli (Spezia), Francesco Stanco (Cittadella), Daniele Suliani (Ascoli), Stefano Padovan (Pro Vercelli), Lorenzo Sabattini (Sampdoria)
Cessioni: Lorenzo Checchi (Mantova), Matteo Chinellato (Pistoiese)

LEGNAGO: al primo approccio tra i pro, la formazione veneta ha cercato elementi che la categoria la conoscono e che sono in cerca di riscatto: budget magari non eccessivo, ma spesso la fame e l'entusiasmo possono far la differenza. Una certa impronta tecnica si è già vista, segno che gli arrivi sono stati funzionali al progetto, che per ora punta alla salvezza.
Acquisti: Armando Perna (svincolato), Alex Rolfini (Carpi), Federico Grandolfo (Sambenedettese), Manuel Ricciardi (Ascoli), Gabriele Carannante (Parma), Stefano Pellizzari (Reggiana), Lorenzo Sgarbi (Napoli), Alessandro Zanoli (Napoli), Edoardo Colombo (Juventus), Mohammed Chakir (SPAL), Matteo Gasperi (Sudtirol), Marco Ruggero (Padova), Semuel Pizzignacco (Vicenza), Fabio Morselli (Pescara)
Cessioni: -

MANTOVA: un'autentica rivoluzione, bel colpo quello di Zibert della Reggiana senza dimenticare un attaccante come Ganz che, pochi anni fa, faceva faville in B e non può aver dimenticato come si gioca: lo scorso anno a Como lo ha dimostrato, si ripeterà. Non solo, anche il colpo Vano, che irrobustisce ulteriormente l'attacco.
Acquisti: Vincenzo Silverstro (Hellas Verona), Riccardo Lamberti (Feralpisalò), Alessio Milillo (Lecco), Erik Panizzi (Robur Siena), Giuseppe Palmiero (Lentigione), Matteo Pinton (Hellas Verona), Matteo Gerbaudo (Juventus), Claudio Zappa (Juventus), Gianmaria Zanandrea (Juventus), Riccardo Tosi (Hellas Verona),Leonardo Mazza (Bologna), Alessio Militari (Bologna), Davide Bianchi (Vicenza), Andrea Tozzo (Ternana), Urban Zibert (Reggina), Rayyan Baniya (Hellas Verona), Walid Cheddira (Parma), Lorenzo Checchi (Imolese), Aleksejs Saveljevs (Hellas Verona), Simone Rosso (Pro Vercelli), Mirko Esposito (Salernitana), Simone Andrea Ganz (Ascoli), Lucas Felippe (Hellas Verona), Michele Vano (Hellas Verona)
Cessioni: Giuseppe D’Iglio (Piacenza)

MATELICA fatta eccezione per Volpicelli non ci sono nomi noti al grande pubblico, ma l'avvio di campionato è ottimo e bisogna fidarsi del lavoro dei dirigenti.
Acquisti: Emilio Volpicelli (Salernitana), Davide Balestrero (Arzignano), Matteo Cardinali (Roma), Davide Seminara (Pianese), Federico Pizzutelli (Vastese), Alessio Martorel (Muravera), Matteo Fracassini (Arezzo), Riccardo Calcagni (Arzignano). Stefano Cason (Pianese), Kevin Magri (Avezzano), Emanuele Maurizii (Ascoli)
Cessioni: -

MODENA: un paio di mancate uscite non hanno comunque bloccato il mercato, che di fatto è risultato nel complesso completo. I reparti sono stati puntellati a dovere, le premesse per alzare l'asticella dalla scorsa stagione ci sono tutte: le prime uscite si sono dimostrate buone, anche a livello di cambi da poter operare. Rosa quindi completa
Acquisti: Antonio Pergreffi (Piacenza), Daniele Mignanelli (Carrarese), Andrea Chiossi (Roma), Riccardo Gagno (Ternana), Luca Castiglia (Salernitana), Tiziano Tulissi (Atalanta), Luca Milesi (svincolato), Rocco Costantino (Triestina), Gaetano Monachello (Atalanta)
Cessioni: Simone Rossetti (svincolato), Tommaso Sparviero (svincolato), Edoardo Duca (Pergolettese), Riccardo Cargnelutti (Fano), Emanuele Ferrario (svincolato), Lorenzo De Grazia (Ravenna)

PADOVA: altro mercato di livello quella della truppa biancoscudata, anche più oculato e razionale rispetto all'anno scorso. Curcio a sinistra colma una lacuna, Vannucchi è un ottimo portiere e lo dimostrerà. Paponi il colpo, Valentini e Della Latta garanzie assolute per la categoria, ma occhio al giovane Bifulco. Le premesse per il salto ci sono.
Acquisti: Daniele Paponi (svincolato), Jefferson (Monopoli), Simone Della Latta (svincolato), Anton Kresic (Atalanta), Gianmarco Vannucchi (Salernitana), Enej Jelenic (Carpi), Michele Voltan (svincolato), Nahuel Valentini (Svincolato), Simone Franchini (svincolato), Saber Hraiech (Carpi), Andrea Gasbarro (Livorno), Alfredo Bifulco (Napoli), Felipe Castaldo Curcio (Salernitana)
Cessioni: Davide Marcandella (Virtus Verona), Benjamin Mokulu (Ravenna), Simone Franchini (Ravenna), Ivan Rondanini (Imolese), Luca Moro (SPAL), Marco Ruggero (Legnago), Jordan Boli (Genoa), Enrico Piovanello (Catania), Massimiliano Pesenti (Arezzo), Joel Baraye (Salernitana), Riccardo Serena (risoluzione)

PERUGIA: il colpo in attacco non è arrivato, ma al Ds Giannitti va fatto un plauso per aver compiuto una sorta di impresa, piazzando alcuni calciatori di elevato ingaggio ma trattenendo uno del calibro di Angella, con tanto di rinuncia alla plusvalenza per Kouan. Gli innesti sono tutti elementi di categoria affamati di riscatto personale, il "doppio" in ogni ruolo non manca.
Acquisti: Stefano Negro (Monza), Jacopo Murano (Potenza), Carlo Crialese (Pro Vercelli), Paolo Baiocco (Paganese), Salvatore Elia (Atalanta), Dimitrios Sounas (Reggina),Tommaso Cancellotti (Teramo), Alessandro Favalli (Reggiana), Mattia Minesso (Pisa)
Cessioni: Diego Stramaccioni (Vis Pesaro), Jacopo Manconi (Albinoleffe), Pasquale Mazzocchi (Venezia)

RAVENNA: smaltite le scorie della passata stagione, culminata con la retrocessione e la seguente riammissione in C, i romagnoli hanno cambiato tutto quello che si poteva cambiare, puntando molto a rinforza il reparto avanzato con nomi che sanno muoversi in categoria. Contratti anche biennale, che danno probabilmente il là a un nuovo progetto tecnico.
Acquisti: Benjamin Mokulu (Padova), Alberto Alari (Atalanta), Enrico Zanoni (Atalanta), Marco Marozzi (Fiorentina), Marco Meli (Fiorentina), Alessandro Tonti (Avellino), Marcello Sereni (svincolato), Matteo Raspa (Sampdoria), Simone Franchini (Padova), Daniele Ferretti (Avellino), Cristian Shiba (Sassuolo), Paolo Marchi (Reggina), Emilio Vanacore (svincolato), Riccardo Martignago (Teramo), Thomas Bolis (Atalanta), Alex Cossalter (Bologna), Matteo Perri (Paganese), Lorenzo De Grazia (Modena)
Cessioni: Cristian Cauz (Lecco), Eyob Zambataro (Atalanta), Alex Sirri (Picerno)

SAMBENEDETTESE un mercato veramente in grande, che solamente per l'approdo in C di Maxi Lopez fa pensare veramente al meglio. Forse è stato fatto il passo più lungo della gamba, non si è badato a spese ma solo a grandi acquisti, e una mancata riuscita dell'impresa potrebbe far vacillare il progetto, ma non è certo tempo ora di pensare a questo.
Acquisti: Simone Lavilla (Reggina), Santiago Chacon (Bangor City), Antonio Bacio Terracino (Fermana), Maxi Lopez (Crotone), Manuel Nocciolini (Parma), Tommaso Nobile (Pro Vercelli), Andrea Scrugli (Triestina), Dario D'Ambrosio (svincolato), Facundo Lescano (svincolato), Eklu Shaka Mawuli (svincolato), Federico Angiulli (svincolato), Manuele Malotti (Aglianese), Andrea Cristini (Teramo), Rodrigo De Ciancio (Club Atletico Atlanta), Angelo D'Angelo (svincolato)
Cessioni: Luca Gelonese (svincolato), Francesco Rapisarda (Triestina), Mirko Miceli (Avellino), Alessio Di Massimo (Triestina)

SUDTIROL: soliti innesti mirati per una squadra alla quale la Serie C inizia a stare stretta, non solo per il tasso tecnico della rosa ma anche per il progetto messo in piedi a livello di strutture e settore giovanile. Potenziato maggiormente il reparto avanzato, con giusti rimpiazzi ai pochi partenti: Vecchi una certezza per la categoria.
Acquisti: Vittorio Fabris (svincolato), Raphael Odogwu (Virtus Verona), Mauro Semprini (Pontedera), Hamza El Kaouakibi (Bologna), Giacomo Poluzzi (svincolato), Nermin Karic (Avellino), Matteo Rover (Inter), Marco Curto (Empoli), Marco Meneghetti (SPAL), Simone Magnaghi (Pordenone)
Cessioni: Mario Ierardi (Vicenza), Mirco Petrella (Triestina), Simone Mazzocchi (Reggiana), Matteo Gasperi (Legnago), Niccolò Gabrielli (Fiorentina)

TRIESTINA: il ds Milanese ha lavorato benissimo, riconfermando i migliori a suon di investimenti e chiudendo la sessione estiva con Litteri e Calvano. Autorevole candidata per il salto diretto di categoria, unico dubbio l'allenatore.
Acquisti: Alessio Di Massimo (Sambenedettese), Giuseppe Rizzo (Catania), Mirco Petrella (Sudtirol), Reda Boultam (Cremonese), Raffaele Ioime (Potenza), Francesco Rapisarda (Sambenedettese), Alessandro Ligi (svincolato), Andraz Struna (svincolato), Stefano Palmucci (Parma), Gianluca Litteri (Cosenza), Simone Calvano (Hellas Verona),Lorenzo Filippini (Gubbio)
Cessioni: Andrea Scrugli (Sambenedettese), Roberto Codromaz (Juve Stabia), Luca Pizzul (Pro Patria), Rocco Costantino (Modena), Andrea Ferretti (svincolato), Kristjan Matosevic (Cosenza), Alessio Di Massimo (Catanzaro), Demetrio Steffé (Cesena), Antonio Natalucci (Novara)

VIRTUS VERONA: ogni anno arriva il nome di prestigio, stavolta è toccato ad Arma. Squadra formata dal giusto mix tra giovani ed esperti, importanti tante riconferme dalla passata stagione.
Acquisti: Davide Marcandella (Padova), Manuel Daffara (Padova), Marco Amadio (Capodarsego), Andrea Carlevaris (San Luigi Calcio), Andrea Delcarro (Calvina), Mattia Chiesa (Hellas Verona), Rachid Arma (Vicenza), Francesco Mazzolo (Udinese), Michael De Marchi (Cittadella), Mattia Pessot (svincolato), Antonio Pinto (Casale), Leonardo Zarpellon (Vicenza), Alessio Zecchinato (svincolato)
Cessioni: Matteo Pinton (Mantova), Manuel Di Paola (svincolato)

VIS PESARO Gelonese un buon acquisto, non ci sono state perdite di rilievo se non quelle di Voltan e Golubovic. Organico interessante soprattutto per la presenza di tanti giovani.
Acquisti: Tommaso Farabegoli (Sampdoria), Leonardo Benedetti (Sampdoria), Andrea Tessiore (Sampdoria), Diego Stramaccioni (Perugia), Kevin Cannavò (Empoli), Federico Benedetti (Trestina), Enrico Pezzi (Carpi), Luca Gelonese (Sambenedettese), Ettore Marchi (Monza), Alessandro Eleuteri (Atalanta), Michael D'Eramo (Spezia), Fabrizio Brignani (Bologna), Paolo Bastianello (Frosinone), Bismark Ngissah (svincolato)
Cessioni: Filippo Lambertini (Reggiana), Adnan Golubovic (Sloboda Tuzla), Davide Voltan (Reggiana)
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000