Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / championsleague / Altre Notizie
Da 'Eterno' a 'Immortale', il mondo celebra il RealTUTTO mercato WEB
foto ANSA
© foto di ANSA
domenica 2 giugno 2024, 12:53Altre Notizie
di Redazione TMW
fonte ANSA

Da 'Eterno' a 'Immortale', il mondo celebra il Real

Madrid ai piedi di Ancelotti, omaggio Francia 'Gli intoccabili'
(ANSA) - ROMA, 02 GIU - 'Eterno', 'Immortali' fino a 'Intoccabili'. Il mondo celebra l'ennesima impresa del Real Madrid: per la 15/a volta gli spagnoli hanno sollevato la coppa più prestigiosa d'Europa battendo a Wembley 2-0 il Dortmund. In Spagna, soprattutto fronte Madrid, l'omaggio è totale: "Una macchina per vincere" che ha dimostrato in campo una solidità impressionante scrive la stampa iberica. 'Immortali' titolano As e El Mundo: "Il Real Madrid conquista la sua quinta Champions League grazie ad una grandissima finale contro il Dortmund".

Elogi per "il miglior attacco", con le dichiarazioni entusiaste del presidente Florentino Perez che guarda già al futuro: "E' il punto di partenza per cercare di vincere la 16/a!". Per El Pais "il Real amplia la sua leggenda con la sua 15esima Champions", mentre il quotidiano catalano Mundo Deportivo, deve inchinarsi ai rivali di sempre e titola "ancora una volta il Real, che alza il trofeo in uno scenario già visto: il Dortmund ha mancato diverse occasioni e ha pagato caro".


As, celebrando gli "immortali", definisce "eterno" il Real ancora una volta "Re d'Europa: il risultato di Wembley amplia la sua leggenda". Un trionfo firmato da Carlo Ancelotti, sempre più artefice dei successi nelle coppe. "Il maestro italiano si consacra come il miglior allenatore nella storia della competizioni con cinque successi personali" scrive ancora As che definisce il Real "Paranormale".
"Nuova gloria" scrive la BBC dedicando ampio spazio al successo degli spagnoli. (ANSA).