HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Altre Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

I russi di Match TV sfottono: "Non potevamo trasmettere il PortoHub"

14.08.2019 22:49 di Dimitri Conti    articolo letto 12492 volte
I russi di Match TV sfottono: "Non potevamo trasmettere il PortoHub"
© foto di Imago/Image Sport
Una delle notizie più clamorose arrivate dal terzo turno di Champions League è senz'altro l'eliminazione del Porto, sconfitto in casa dal Krasnodar. Un'impresa quella della squadra russa che in patria non è passata certamente inosservata, e che anzi è stata oggetto di scherno da parte di Match TV, emittente televisiva russa che avrebbe dovuto trasmettere la partita del Do Dragao, non riuscendo però a trovare l'accordo economico nonostante fossero stati in contatto fino a pochi minuti prima dell'inizio del match con la dirigenza portista. Ecco che, una volta completata la vittoria per il Krasnodar, è arrivata la simpatica vendetta dell'emittente, che sui social ha pubblicato la storpiatura di un noto portale a luci rosse, inserendovi la parola "Porto", e giustificando la mancata trasmissione della gara con: "Scusateci ma non avevamo i diritti per trasmettere materiale per adulti! Buona fortuna, Porto".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510