HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Inter)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Allan come ai bei tempi, la difesa del Napoli resiste: I voti di TMW

28.11.2019 05:50 di Ivan Cardia    articolo letto 5133 volte
Fonte: inviato a Liverpool
Allan come ai bei tempi, la difesa del Napoli resiste: I voti di TMW
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
LIVERPOOL-NAPOLI 1-1
(65’ Lovren; 21’ Mertens)


Meret 5,5 - L’errore in uscita rischiava di costare caro. A parte quell’episodio, attento e presente in tutte le altre circostanze.

Maksimovic 6,5 - Ha di fronte il giocatore più ispirato del Liverpool, Mané, e in qualche modo lo contiene. Qualche sbavatura c’è, ma stasera è concessa.

Manolas 7 - L’ultima volta qui ad Anfield aveva preso un’imbarcata. Si vendica con una prestazione sontuosa, grintosa, precisa.

Koulibaly 7,5 - Il salvataggio sulla linea vale un gol. Sceglie decisamente la serata giusta per riscattare qualche incertezza stagionale: è tornato K2, una vetta quasi impossibile da scalare.

Mario Rui 6 - Il più in difficoltà a inizio gara, se la cava anche lui contro un avversario che definire insidioso sarebbe poco.

Di Lorenzo 6,5 - Da Matera ad Anfield: che scalata. Regge l’impatto col tempio dei Reds e sforna anche l’assist per il gol dell’1-0. Nella ripresa cala col passare dei minuti.

Allan 7 - Come tutto il Napoli, getta il cuore oltre l’ostacolo. Ringhia e combatte come ai bei tempi. Aveva un po’ di rabbia da smaltire, la scarica bene sugli avversari.

Zielinski 6,5 - Prima tempo superlativo, secondo di sofferenza e grinta. Esce stremato, dopo aver lottato su ogni pallone. Forse non si vede sempre, ma è diventato uno dei due-tre giocatori indispensabili a questo Napoli.(Dall’85’ Younes s.v.).

Fabian 6,5 - Recuperato, gioca 90 minuti e negli ultimi qualcosa concede a livello fisico. Ha la qualità e anche il fisico per fronteggiare i campioni d’Europa, o magari giocarci un giorno. Forse gli manca l’acuto, ma gran partita.

Mertens 7,5 - Il gol nasce da un contrasto aereo vinto con Van Dijk. Vi risparmiamo il racconto del mismatch. È l’anima di questo Napoli, ne rimane per distacco il miglior giocatore. Sulla rete subita, l’unica responsabilità è di chi ha lasciato che a saltare su Lovren fosse lui. Gioca da solo per 72 minuti. (Dall’81’ Elmas s.v.).

Lozano 5 - Giusto non smettere di crederci, per carità. Però è l’ennesima prestazione anonima del messicano. Sembra fuori sincro, rispetto alla squadra e rispetto al compagno: a Mertens lascia sia il lavoro pulito che quello sporco. Nota stonata. (Dal 72’ Llorente 6,5 - Invocato dai tifosi, entra per provare ad alzare il Napoli, in tutti i sensi).

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510