Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampionsFantacalcioNazionali
tmw / championsleague / Serie A
Atalanta, Zapata al lavoro: "Non vedo l'ora di tornare a giocare"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 28 dicembre 2019 23:54Serie A
di Alessandra Stefanelli

Atalanta, Zapata al lavoro: "Non vedo l'ora di tornare a giocare"

Duvan Zapata, attaccante dell’Atalanta, ha parlato oggi ai canali ufficiali del club orobico. Il colombiano si sta allenando dopo l’infortunio e ha ammesso di avere tanta voglia di tornare in campo: “Sono da solo, ma va bene. Sto approfittando di questi giorni per rientrare in squadra e cercare di non mancare più fino alla fine della stagione. Questi giorni mi sono serviti per lavorare. Il Natale a Bergamo? È stato un mese diverso dal solito, siamo stati bene, l’importante è stare in famiglia. Ho passato un bel Natale, ora devo solo aspettare l’inizio del nuovo anno e sperare che il prossimo sia migliore di questo che sta finendo”.

Quanto ti è mancata l’Atalanta? “Mi è mancata tanto la squadra, mi dispiaceva non poter fare niente e ho fatto fatica a guardare certe partite. Poi spesso ero distratto dai bambini. Ora ho tanta voglia di tornare, di ricominciare a giocare. Questa voglia penso che mi passerà solo quando sarò in campo. Ho passato questo brutto incubo, ora mi sto preparando per tornare più forte di prima”.

Hai esultato dopo la partita contro lo Shakhtar? “Sì quella l’ho vista, ero a Siviglia in un ristorante, ho portato l’iPad per vederla e tutti mi guardavano male. È stato il mio modo di festeggiare. I ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario come dice il presidente. Abbiamo anche avuto fortuna nel sorteggio, poteva andare peggio, ma col Valencia penso che ce la giochiamo. Ora dobbiamo pensare al campionato in questo mese e poi penseremo alla Champions”.

La gara contro il Milan? “È stata una bella partita, i ragazzi ci hanno fatto togliere delle soddisfazioni ed è stato bello chiudere così l’anno in casa. Io da tifoso ho esultato, spero dalla prossima partita di poter essere in campo”.

Il gol più bello di questo 2019? “Quello contro il Genoa è stato bello, poi è stato all’ultimo minuto. Poi anche quello contro il Torino, forse è stato questo il più bello. Ora sto lavorando per tornare vicino a quel livello, forse non sarà proprio uguale, ci metterò un po’ di gare. Anche per questo ho voluto lavorare in questa settimana di ferie. So che ho bisogno di lavorare e se sto bene si vedrà in campo”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob