Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / esports / News
Gli SK Gaming ampliano il Project Avarosa
venerdì 24 giugno 2022, 22:28News
di Matteo Iovane
per Esportsweb.it
fonte SK Gaming

Gli SK Gaming ampliano il Project Avarosa

Gli SK Gaming espandono anche su Brawl Star il Progetto Avarosa, un programma nato per aiutare lo sviluppo delle donne e delle persone non-binarie nel mondo eSports.

Il Progetto lanciato meno di un anno fa sul titolo League of Legends ha avuto un enorme successo. Infatti, diversi giocatori dopo un lungo periodo di formazione hanno deciso di lasciare il programma all'inizio dell'anno ma hanno continuato il loro percorso competitivo in modo ancora più entusiasmante.

Da qui è nato il desiderio di estendere il programma al gioco mobile della Supercell. Quindi da oggi gli SK cercano donne e giocatori non-binari che siano pronti per il loro prossimo passo nel gioco competitivo. L'organizzazione eSports tedesca offrirà come sempre ai migliori candidati formazione e supporto da parte di allenatori e analisti professionisti, e fino a 5 bootcamp offline comprensivi di viaggio, alloggio e ristorazione. Inoltre, i giocatori avranno pieno accesso all'infrastruttura SK esistente e l'opportunità di lavorare con personalità del settore ed esperti di diversi campi.