Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / esports / eSports
eFootball, Malesia vince il Commonwealth Esports Championships
lunedì 8 agosto 2022, 16:55eSports
di Matteo Mattei
per Esportsweb.it
fonte globalesports.org

eFootball, Malesia vince il Commonwealth Esports Championships

La Malesia si aggiudica la vittoria finale su eFootball ai Commonwealth Esports Championships

La Malesia si aggiudica una doppia medaglia ai Commonwealth Esports Championships. Un torneo sensazionale in cui ha visto la delegazione nazionale asiatica, assicurarsi l'oro sia nella serie eFootball™ Open, sia in DOTA 2 Womens.

Durante i playoff della serie eFootball™ si è assistito a una gara agguerrita, con Malesia e Scozia, in particolare, che hanno catturato l'attenzione del pubblico. Con il loro gioco aggressivo e abile, non è stata una sorpresa vedere le due nazioni arrivare alla finale. Il giorno delle Grand Finals è stato il malese Mohamad "Haikal" Md Noh a sconfiggere lo scozzese Gary "Big Stuff" McInnes, vincendo due partite e assicurandosi la sfida al meglio delle tre.

"Sono così felice, questo è il mio sogno", ha detto Haikal. “Lo stavo aspettando da anni. Significa così tanto per le persone a casa, molte persone stanno guardando online e posso già sentire tutti i messaggi che arrivano per me. Questa è la mia prima volta lontano da casa e ho adorato essere qui a Birmingham”. Lo scozzese e favorito nel pre gara, Big Stuff , è stato molto sportivo nelle dichiarazioni dopo aver ricevuto l'argento: “Ovviamente mi sarebbe piaciuto ottenere l'oro, ma il mio obiettivo qui era quello di ottenere una medaglia. Questo è quello che ho fatto, quindi non posso essere duro con me stesso. C'è sicuramente ancora del lavoro da fare per il prossimo, ma è stato divertente". Anche Cerith Dennis del Galles è stata felice del bronzo dopo aver battuto Gibilterra. “Andare sul palco è stato spaventoso e surreale, ma vincere una medaglia non me lo sarei sognato. È una bella sensazione vincere qualcosa da soli, ma farlo per il tuo paese è totalmente diverso. Mio padre stava impazzendo tra la folla. Continuerò a macinare e spero di poter competere nei mondi”.