Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / esports / News
Tencent, acquistata la britannica Sumo per 1,3 miliardi di dollari
lunedì 19 luglio 2021 12:10News
di Matteo Mattei
per Esportsweb.it
fonte Reuters UK

Tencent, acquistata la britannica Sumo per 1,3 miliardi di dollari

Tencent acquista lo sviluppatore di videogiochi britannico Sumo.

La cinese Tencent è in procinto di acquistare lo sviluppatore di videogiochi britannico Sumo. Alla base della trattativa un accordo da 1,27 miliardi di dollari. Con questa ulteriore operazione strategica, il gruppo cinese aggiunge nuovi titoli al suo importante portafoglio di videogiochi in vetta alle classifiche. Tencent che vanta infatti partecipazioni in società che producono Fortnite e League of Legends, è il secondo gruppo di videogiochi al mondo per fatturato dopo Sony.

L'accordo tra le due società arriva dopo che il regolatore del mercato cinese nei giorni scorsi aveva deciso di bloccare i piani di Tencent di unire i siti di streaming di videogiochi, Huya e DouYu, per motivi antitrust. L'acquisizione porterebbe nel colosso cinese i giochi di corse e snooker di Sumo. Quest'ultima ha 14 studi in cinque paesi pubblicazioni tra cui Hotshot Racing, Sackboy: A Big Adventure e WST Snooker. Con l'operazione, gli azionisti di Sumo che ha sede a Sheffield in Inghilterra, riceveranno 513 pence in contanti per azione, un premio del 43% rispetto all'ultimo prezzo e l'incremento in azioni di Sumo a del 42%, ovvero a un livello record.

L'operazione in atto rappresenta il secondo grande accordo mai stipulato che coinvolge una società di videogiochi britannica nell'ultimo anno. Ricordiamo infatti la precedente operazione del produttore di videogiochi statunitense Electronic Arts per l'acquisto di Codemasters con sede in Gran Bretagna. Sumo ha nel suo portafoglio clienti partner Microsoft Xbox, Amazon Game Studios, Apple, Google e BBC.

Le parole di Ian Livingstone, presidente non esecutivo Sumo: "Il Consiglio di Sumo crede fermamente che l'azienda trarrà vantaggio dall'ampio ecosistema di videogiochi di Tencent, dalla comprovata esperienza nel settore e dalle sue risorse strategiche".

Le parole di Carl Cavers, CEO di Sumo: "L'opportunità di lavorare con Tencent è una di quelle che non potevamo perdere".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000