Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / esports / eSports
eFootball.Open, Alessandro Impero: "Un mondiale così non si può vedere"
lunedì 19 luglio 2021 14:17eSports
di Matteo Mattei
per Esportsweb.it

eFootball.Open, Alessandro Impero: "Un mondiale così non si può vedere"

Soddisfazione per il risultato raggiunto da Alessandro Impero alle World Final di eFootball.Open. Non manca però una critica all'evento.

Dal suo account Twitter, Alessandro Carlo Impero meglio noto in Italia con il nick "Jock86" condivide tutta la soddisfazione del risultato raggiunto. Il player è stato protagonista nel weekend nelle World Final della eFootball.Open di Konami Pes2021. Impero era tra i quattro finalisti della piattaforma Xbox One. Nel suo messaggio non manca una critica costruttiva alla manifestazione.

Il messaggio di Alessandro Impero: "Oggi si conclude la stagione con PES21 in TOP 3-4 dopo la sconfitta in semifinale delle World Finals, complimenti ai vincitori. L'unica critica va senza dubbio a officialpes perché un mondiale così non si può vedere, online con serve P2P e senza far rispettare le regole. Grazie a tutte le persone che mi hanno sostenuto e soprattutto a Naples17x e jobserve2loin che negli ultimi giorni mi hanno allenato".

Una critica quella lanciata da Jock86 ma condivisa da molti player collegati per seguire l'evento. In tanti hanno sottolineato l'organizzazione troppo permissiva. Sulla stessa lunghezza d'onda un collega di Pes2021, Nicola Lillo Coach and player della ACF Fiorentina. Dal suo account il messaggio: "Il peggior sistema competitive che possa esistere. Non vince il più forte ma il più furbo. Mai seguirò o parteciperò ad una competizione simile. Complimenti a chi ha barato meglio o chi è stato più fortunato nel matchmaking".

Nonostante tutto è grande il risultato raggiunto dal player Alessandro Impero. Le sue qualità le avevamo già viste nella scorsa eSerieA Tim dove ha partecipato con la casacca del Torino. Nelle World Final la sua avventura è terminata nella prima semifinale su Xbox One contro il neo campione brasiliano "Rafafiel" player del Corinthians.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000