Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / esports / News
Il giocatore dei Fnatic, Upset spiega ciò che è successo
venerdì 26 novembre 2021, 21:52News
di Matteo Iovane
per Esportsweb.it

Il giocatore dei Fnatic, Upset spiega ciò che è successo

Continua il botta e risposta tra l’ex pro player dei Fnatic Adam e Upset. Infatti, poche ore fa il giocatore dei Fnatic, Upset, ha rilasciato un comunicato dove spiega la situazione dal suo punto di vista:

“Dopo aver preso del tempo per riflettere sulla situazione, ho raccolto i miei pensieri e volevo condividerli qui. è stato incredibilmente doloroso vedere la risposta odiosa e mirata dei fan nei confronti di me e mia moglie di recente. A tutti coloro che hanno condiviso con noi parole gentili in questo periodo: apprezziamo la vostra simpatia e il vostro sostegno Grazie mille a tutti. Durante i Mondiali, ho preso la difficile decisione di tornare a casa a causa di una grave situazione personale che ha richiesto la mia immediata attenzione. Questo è stato senza dubbio estremamente difficile da accettare per tutte le persone coinvolte - i miei compagni di squadra, la nostra dirigenza, così come i nostri fan - e sarò per sempre grato per la comprensione e il supporto offertomi dall'organizzazione, dalla sua leadership e dalla maggior parte del team durante quel periodo.

Quando ho condiviso i dettagli della situazione con Yamato all'epoca, e in seguito con Javi (Dardo), ho chiesto che la questione rimanesse privata. Alcune cose sono così orribili che garantiscono questo livello di riservatezza, e non ho mai violato né mai violerò la privacy dei miei cari. Nel corso di due settimane, ci sono stati due incontri in cui ho espresso al team che avevo a che fare con gravi problemi familiari che mi hanno colpito profondamente. Fu solo la sera prima della mia partenza che la situazione a casa prese una brutta piega, lasciandomi senza altra scelta che partire. Sono sempre stato trasparente sulla gravità della sofferenza che stava attraversando la mia famiglia.

Guardando al futuro, sono incredibilmente orgoglioso di essere ancora con Fnatic ed entusiasta di vederci crescere ulteriormente nel 2022. Mi prenderò una breve pausa e non vedo l'ora di tornare rinfrescato ed energico in una nuova squadra con grandi ambizioni.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000