HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fantacalcio » Consigli degli esperti
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Fantacalcio, ALLA RICERCA DEL QUAGLIARELLA PERDUTO

18.11.2019 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio    per tuttofantacalcio.it   articolo letto 144 volte
Fantacalcio, ALLA RICERCA DEL QUAGLIARELLA PERDUTO
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La sosta per le nazionali ha, da sempre, un retrogusto dolce-amaro per i fantallenatori costretti a dover aspettare per schierare i propri giocatori.
Questa pausa ha permesso, però, di ricaricare le batterie e tornare più incisivi di prima. Gli azzurri vivono un momento d'oro con Mancini in panchina e l'ex-tecnico dell'Inter è legato a filo doppio con la Doria.
Il collante tra i due è senza dubbio Quagliarella. Il centravanti campano non sta rispettando le attese ed i numeri dello scorso anno. Il momento negativo della Samp ha inciso negativamente sul centravanti che in 10 partite ha segnato solo 1 rete, rimediando ben 2 ammonizioni.
I rifornimenti per lui, però, sono sempre meno portando "Quaglia" a tentare conclusioni azzardate e poco efficaci. La sua mediavoto insufficiente 5,6 lo certifica.
La rivoluzione pragmatica del tecnico che ha vinto la Premier con il Leicester, potrebbe portare i blucerchiati a giocare con il 4-2-3-1 con il numero 27 vertice alto. La concorrenza in avanti, attualmente, non sembra essere un problema vista la poca vena realizzativa di Gabbiadini, Bonazzoli e Caprari.
Quagliarella con Ranieri tornerà a segnare di più ma non ci aspettiamo, ormai, i numeri e le giocate delle passate stagioni.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fantacalcio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510