Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fantacalcio / Flash news
Fantacalcio, Champions League: Real Madrid-Napoli 4-2TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 novembre 2023, 23:50Flash news
di Redazione Tuttofantacalcio
per Tuttofantacalcio.it
fonte Simone Russo

Fantacalcio, Champions League: Real Madrid-Napoli 4-2

Ottima partita della squadra di Mazzarri al Bernabeu, la spunta il Real nel finale

Real Madrid-NAPOLI 4-2
(9' Simeone (N), 11' Rodrygo (R) , 22' Bellingham (R), 47' Anguissa (N), 84' Paz (R), 94' Joselu (R))

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Natan, Juan Jesus (87' Zanoli); Anguissa, Lobotka (87' Raspadori), Zielinski (65' Elmas); Politano (78' Cajuste), Simeone (46' Osimhen), Kvaratskhelia

Un Napoli con molto orgoglio tiene testa al Real Madrid ma esce sconfitto.

Ottima prestazione degli Azzurri che passano in vantaggio con Simeone al 9', che ha giocato una partita da vero bomber, segnale importante in ottica fantacalcio. La risposta dei Blancos non si fa attendere, dopo un minuto segna Rodrygo con un fantastico tiro a giro, al 22' Bellingham regala il sorpasso ai padroni di casa. Nel secondo tempo pareggio di Anguissa, bravissimo ad inserirsi in area di rigore e a scaricare un tiro formidabile alle spalle di Lunin. La partita sembra indirizzata verso il pareggio, ma all’84’ Paz segna il primo gol della sua carriera, complice una papera di Meret sul tiro non irresistibile del giovane classe 2004. Il 4-2 finale è realizzato da Joselu che in pieno recupero chiude la partita e complica la qualificazione per il Napoli, che è come comunque avvantaggiato sul Braga, che deve necessariamente vincere con 2 gol di scarto al Maradona. 

Da segnalare l’ottima prestazione del capitano Di Lorenzo e le insicurezze della coppia centrale Rrahmani e Natan che sono andati più in affanno del solito. Zielinski è stato costretto al cambio dopo uno scontro con Rudiger, infortunio che sembra lieve ma andrà valutato in vista del big match di domenica contro l'Inter.