Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fantacalcio / Approfondimenti di TFC
Sassuolo - Ballardini nuovo tecnico: I possibili moduli e la probabile formazioneTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 marzo 2024, 10:30Approfondimenti di TFC
di Fabio Salis
per Tuttofantacalcio.it

Sassuolo - Ballardini nuovo tecnico: I possibili moduli e la probabile formazione

Dopo la parentesi Bigica, la società neroverde ha affidato la panchina al tecnico Davide Ballardini, esperto in salvezze.

Un solo punto conquistato nelle ultime 7 partite: questo è lo score che ha fatto precipitare il Sassuolo nella zona rossa della classifica.

I neroverdi, dopo aver provato la soluzione interna Bigica, si affidano a Davide Ballardini. Il tecnico di Ravenna è un maestro in salvezze miracolose, dopo aver collezionato in carriera la permanenza in A con Cagliari, Genoa e Palermo. Per lui si tratta del ritorno in panchina dopo la retrocessione dello scorso anno con la Cremonese, dove da subentrante ha ottenuto uno score di 20 punti in altrettante gare, insufficienti però per la salvezza dei lombardi. Nella stagione in corso in serie cadetta è stato esonerato dopo 5 partite (1 vittoria, 3 pareggi e 1 sconfitta).

I moduli di gioco più utilizzati dall'allenatore sono il 3-5-2 e il 4-3-1-2, ma anche il 4-2-3-1: tutte scelte tattiche che ha utilizzato anche nella scorsa stagione in A alla guida della Cremonese. Al momento la strada scelta potrebbe essere quella della continuità, senza grossi stravolgimenti tattici, visto anche il poco tempo a disposizione.
 

IPOTESI MODULO 4-2-3-1

Consigli

Toljan (Pedersen) -  Erlic (Ferrari) - Viti (Ruan) - Doig

Matheus Henrique - Boloca (Lipani)

Berardi - Thorsvedt - Laurientè

Pinamonti
 

Questo è il modulo che il nuovo mister potrebbe proporre, almeno inizialmente, in continuità con il passato. Tra i pali conferma per Consigli. In difesa spazio a Toljan e Doig rispettivamente sulle fascia destra e sinistra, in attesa del rientro di Toljan il titolare sarà Pedersen. Al centro ballottaggio Erlic-Ferrari e uno tra Viti e Ruan. I due mediani dovrebbero essere sempre Matheus Henrique e Boloca (in pole su Lipani), mentre il terzetto alle spalle dell'unica punta Pinamonti sarà composto da BerardiThorsvedt e Laurientè. Partono più indietro nelle gerarchie Bajrami, Castillejo Volpato, possibili jolly prevalentemente a gara in corso.


IPOTESI MODULO 3-5-2

Consigli

Erlic - Ferrari (Ruan) - Viti

Toljan (Pedersen) - Thorstvedt - Matheus Henrique - Boloca - Doig

Berardi - Pinamonti


Ballardini ha spesso usato in carriera anche questa soluzione tattica che, rispetto alla precedente, vedrebbe come variazioni l'avanzamento sulla linea dei centrocampisti di Toljan (o Pedersen) e Doig che guadagnerebbero l'eventuale possibilità di portare più bonus al fantacalcio. Berardi giocherebbe nel ruolo di seconda punta, al fianco di Pinamonti, mentre Laurienté (non più intoccabile) partirebbe dalla panchina. Da segnalare anche la possibile variante 3-4-1-2, con l'inserimento di Bajrami sulla trequarti e rischierebbe il posto uno fra Thorstvedt e Boloca.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da www.tuttofantacalcio.it (@tuttofantacalcio)