Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fantacalcio / NEWS
Euro 2024: Olanda-Francia 0-0TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 21 giugno 2024, 23:15NEWS
di Redazione Tuttofantacalcio
per Tuttofantacalcio.it
fonte Federico Mosca

Euro 2024: Olanda-Francia 0-0

Termina senza reti il big match tra Olanda e Francia, entrambe appaiate a quota 4 punti in classifica.

OLANDA-FRANCIA 0-0
OLANDA (4-2-3-1): Verbruggen; Dumfries, De Vrij, Van Dijk, Aké; Reijnders, Schouten (73' Veerman); Frimpong (73' Geertruida), Simons (73' Wijnaldum), Gakpo; Depay (79' Weghorst). CT Koeman
FRANCIA (4-4-2): Maignan; Koundé, Saliba, Upamecano, Theo Hernández; Dembélé (75' Coman), Tchouameni, Kanté, Rabiot; Thuram (75' Giroud), Griezmann. CT Deschamps

Nella quarta partita del Gruppo D di Euro 2024, alla Red Bull Arena di Lipsia, la Francia sbatte sul muro eretto dall’Olanda, non riuscendo ad andare oltre lo 0-0 iniziale e quindi rimandando tutto all’ultima partita contro la Polonia.

L'Olanda di Koeman si affida nuovamente a Depay, con Reijnders e Schouten in cabina di regia. Frimpong, Xavi Simons e Gakpo compongono la linea di trequartisti dietro la punta. Per quanto riguarda la Francia, Deschamps lascia in panchina Mbappé, dopo l'infortunio al naso rimediato contro l'Austria, al suo posto infatti avanza Griezmann, accanto a Thuram. 

Nel corso della prima metà di gara, la Francia cerca di fare la partita, salvo subire un paio di ripartenze fulminee da parte dell'Olanda. La prima vera occasione da gol arriva al 14', con Rabiot che in area di rigore decide di servire Griezmann a due passi dalla porta, il quale però incespica sul 
pallone. L'unico squillo rilevante da parte degli uomini allenati da Koeman vede come 
protagonista Gakpo, che prima si libera a ridosso dell'area di rigore e poi fa partire il tiro, parato successivamente da Maignan.

A partire dall'inizio della ripresa, la Francia continua a gestire il possesso palla, ma soprattutto i tempi di gioco, mentre l'Olanda si difende in modo ordinato, provando a ripartire quando ne ha la possibilità. L'azione migliore la costruisce nuovamente la Francia al 65', che spreca un'occasione d'oro sempre con Griezmann. Qualche minuto più tardi invece, a Xavi Simons viene negata la gioia del gol, complice il fuorigioco attivo di Dumfries sul tiro del giocatore del Lipsia. Alla fine, il match si conclude in parità senza alcuna rete segnata, né da una parte né dall’altra.