Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / Notizie di FV
PRIMAVERA, Tra riforma e riscatto: alle 15 in campoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 27 maggio 2021 11:54Notizie di FV
di Andrea Giannattasio
per Firenzeviola.it

PRIMAVERA, Tra riforma e riscatto: alle 15 in campo

Turno infrasettimanale del campionato Primavera per la Fiorentina di Aquilani: i baby viola, reduci da sei ko consecutivi e da un solo gol segnato negli ultimi 500’ di gioco, oggi affrontano a Zingonia l’Atalanta in una gara dove non sarà ammesso sbagliare. Nella giornata di ieri il Torino è stato fermato sull’1-1 dal Genoa, il Bologna ha perso 2-0 contro la Juventus mentre la Lazio sarà di scena a Ferrara sul difficile campo della Spal. Ecco perché la gara di oggi contro la Dea (fischio d’inizio alle ore 15, diretta tv su Sportitalia) assume un’importanza fondamentale, visto che Fiorini e compagni sono quartultimi - in zona playout - a -1 dalla zona salvezza e a +4 sulla terzultima.

Da oggi al termine del campionato (mancano ancora sei partite) la Fiorentina potrà giocare con la quasi certezza che dalla prossima stagione il torneo di Primavera 1 sarà portato da 16 a 18 squadre e pertanto già nella stagione in corso - oltre a quattro promozioni dalla serie cadetta - ci saranno solo due retrocessioni in Primavera 2: una riguarderà l’Ascoli, fanalino di coda, mentre la seconda squadra che scenderà uscirà dai playout tra penultima e terzultima (ad oggi Lazio e Torino). Ecco perché per i viola anche mantenere l’attuale (modestissima) posizione in classifica significherebbe quasi certamente salvezza: niente conti però, più che mai per la truppa di Aquilani serve tornare al successo il prima possibile.  

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000