Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
PRADÈ, Ikoné convinto dalle nostre motivazioni
martedì 4 gennaio 2022, 12:14Notizie di FV
di Redazione FV
per Firenzeviola.it
fonte a cura Andrea Giannattasio

PRADÈ, Ikoné convinto dalle nostre motivazioni

Presente assieme a Jonathan Ikonè nel giorno della conferenza stampa di presentazione del francese, il ds della Fiorentina Daniele Pradè ha fatto gli onori di casa introducendo ai giornalisti il nuovo colpo viola e facendo anche il punto sul momento attuale. Ecco le sue parole: "Siamo contenti che sia qui Jonathan, è arrivato da poco ma sembra che sia qui da tanto tempo: è stata un'operazione complessa. C'è però stato l'apporto di tutti affinché questa operazione andasse a buon fine. La cosa che ci fa piacere è che Jonathan ci abbia scelto in questo momento: per lui sarebbe stato più facile rimanere al Lille e giocare la Champions League. Le nostre motivazioni lo hanno però convinto a iniziare questo percorso importante. Nei prossimi 6 mesi potrà iniziare a capire la nostra cultura e il nostro calcio. La cosa importante è che impari a capire cos'è Firenze, in modo che lui possa viverla. Ikonè è un giocatore moderno, è adatto al gioco del nostro allenatore. Noi siamo contenti dei giocatori che già abbiamo in quella posizione ma in quel ruolo abbiamo bisogno sempre di forze fresche".

Su un bilancio del 2022: "E' decisamente un bilancio molto positivo: sono state fatte delle scelte che ci hanno portato a risultati. Abbiamo trovato finalmente un'identità, con un allenatore con idee chiare che ci fa lavorare con un'identità ben precisa. Vogliamo far bene ma siamo contenti di quello che stiamo ottenendo".

Su come ha fatto ad acquistare Ikonè nonostante la concorrenza: "Siamo stati bravi ad anticipare la concorrenza... è da tanto tempo che parliamo con il giocatore. Il ragazzo ha scelto di restare in Francia perché ha vinto il campionato e voleva giocare la Champions ma poi ci ha scelto. Intanto abbiamo ritrovato empatia con il nostro pubblico".

Sulla liquidità della Fiorentina: "Sicuramente è un vantaggio quello di avere una liquidità così alta come quella che abbiamo e tutto ciò ci aiuta molto, a livello di trattative. Per me è un vantaggio".

Su Torreira e il suo possibile riscatto: "Siamo molto contenti di quello che è il suo rendimento, ci metteremo seduti nel momento opportuno per discutere con l'Arsenal, che è un club con cui abbiamo un ottimo rapporto: a marzo o aprile ne parleremo: il mio pensiero su di lui lo conoscete".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000