Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
LE SCADENZE CONTRATTUALI DELLA FIORENTINA: UN TERZO DELLA ROSA È ALL’ULTIMO ANNO
domenica 3 luglio 2022, 19:00Notizie di FV
di Dimitri Conti
per Firenzeviola.it

LE SCADENZE CONTRATTUALI DELLA FIORENTINA: UN TERZO DELLA ROSA È ALL’ULTIMO ANNO

Se un paio di giorni fa abbiamo esaminato la composizione della Fiorentina 2022/23 al giorno uno della nuova stagione, è tempo oggi di andare a vedere le varie situazioni contrattuali con un focus in particolare su chi è appena entrato nell’ultimo anno con il club viola. Al momento, al netto di un paio di casi che vedremo, possiamo contare 16 giocatori in scadenza, tra chi è in età da prima squadra o partirà alla volta di Moena con Italiano. Un terzo.

I primi profili che balzano all’occhio sono quelli di Bonaventura, per il quale però tempo fa si parlava della volontà di andare ad aggiungere un altro anno ancora all’attuale accordo, ma soprattutto due in bilico come Dragowski e Milenkovic, con il secondo che sarebbe tenuto ben più volentieri in caso di ulteriore firma su un contratto esteso l’estate scorsa. Non solo loro, però, anzi: con Gollini in arrivo, la titolarità di Terracciano sembra meno inscalfibile ed è da capire cosa sarà del suo contratto. Poi c’è Saponara, che ha rinnovato per un anno qualche giorno fa. In scadenza anche due ai margini come Nastasic e Pulgar, quest’ultimo rientrato dal prestito al Galatasaray e già con le valigie in mano di nuovo.

I rimanenti sono giocatori meno di grido, con contratti meno impegnativi per le casse del club. Tutti prodotti del vivaio Fiorentina, ma con situazioni diverse tra loro. Bianco e Frison, ad esempio, hanno entrambi un’opzione per prolungare fino al 2025 e - specie sul primo - si registrano discussioni per nuovi contratti. Immaginabile che si parli presto di temi simili anche con l’entourage di Gentile. Idem per Dutu, che però l’opzione fino al 2023 l’ha vista far scattare dal club nello scorso aprile così come Ghidotti, qualche tempo dopo. In conclusione ci si imbatte anche in calciatori leggermente più navigati nell’universo viola, tutti di rientro dai vari prestiti e col destino all’apparenza incerto: Cerofolini, Gori, Koffi e Montiel.

Di seguito l’elenco di tutte le scadenze contrattuali di casa Fiorentina, con due specifiche: non sono presenti Rosati, nell'attesa che firmi fino al 2023, ed Edoardo Pierozzi, il cui controriscatto dall’Alessandria è ancora in corso di svolgimento, rallentato dalle vicissitudini del club piemontese.


30 GIUGNO 2023 (16)
Bianco (opz. 2025) - Bonaventura - Cerofolini - Dragowski - Dutu - Frison (opz. 2025) - Gentile - Ghidotti - Gori - Koffi - Milenkovic - Montiel - Nastasic - Pulgar - Saponara - Terracciano

30 GIUGNO 2024 (21)
Amrabat - Benassi - Biraghi - Castrovilli - Corradini - Distefano - Duncan - Fiorini - Fruk* - Igor (opz. 2025) - Kokorin - Kouame - Krastev - Lovisa - Pierozzi N. - Ranieri - Rasmussen - Spalluto - Terzic - Venuti - Zurkowski

30 GIUGNO 2025 (7)
Agostinelli - Dalle Mura** - Ferrarini - Maleh - Munteanu - Quarta - Toci

30 GIUGNO 2026 (4)
Cabral - Gonzalez - Ikone - Sottil

* in prestito biennale all’HNK Gorica
** in prestito alla SPAL fino al 30/6/23