Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurris
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / Notizie di FV
DIFESA E CENTROCAMPO: CHI VA, CHI RESTA E CHI ARRIVATUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
venerdì 17 gennaio 2020 00:00Notizie di FV
di Luciana Magistrato
per Firenzeviola.it

DIFESA E CENTROCAMPO: CHI VA, CHI RESTA E CHI ARRIVA

Un reparto per volta, forti di una sicurezza ritrovata. La Fiorentina sta cercando di rinforzare la squadra pensando anche al futuro e, dopo aver sistemato l'attacco (c'è solo da capire se Sottil resterà e un incontro, anche in chiave rinnovo, ci sarà a breve) sarà la volta di difesa e centrocampo, ma senza ansie da mercato. In difesa l'esigenza è di non disperdere il patrimonio, mandando a giocare i giovani che sono rimasti chiusi dai titolari più esperti. Se Luca Ranieri sembrava destinato a trovare molto spazio, l'esplosione di Dalbert lo ha chiuso completamente fino a lasciarlo dietro nelle gerarchie anche rispetto a Venuti, pur in un ruolo non suo. Dopo il rinnovo è dunque importante che il difensore torni a giocare, a sinistra o al centro, e le offerte non sono mancate.

In pole position c'è l'Ascoli, ed infatti i dirigenti bianconeri hanno parlato di una trattativa avanzata, perché il giocatore gradisce, tra le tante, questa destinazione e spinge per andare. Anche il Pordenone si era fatto sotto ma il club marchigiano è in netto vantaggio. Ma la Fiorentina, come raccolto da Firenzeviola.it non lo lascerà andare fin quando non troverà un sostituto all'altezza. Per ora i nomi fatti non soddisfano la dirigenza (per Bonifazi il Torino ha chiesto troppo e potrebbe accasarsi altrove e Goldaniga non convince) mentre Juan Jesus è comunque in evoluzione cosi l'affare Ranieri-Ascoli resta in stand by.

Sembra invece tolto dal mercato Federico Ceccherini, che ieri ha disputato una buona partita contro l'Atalanta in Coppa, visto che piace al tecnico Iachini, che non sente l'esigenza dunque di cederlo. A centrocampo, reparto da rinforzare, il Sassuolo chiede troppo per Duncan e l'affare sembra arenato ma il mercato tra club italiani è destinato a sbloccarsi nel finale di sessione quando le distanze si limeranno, forte anche della volontà del giocatore. Dopo l'addio di Dabo, resta da definire il futuro di Zurkowski e di Eysseric, utilizzato come interno di centrocampo da Iachini, che vuole rilanciare entrambi in attesa di novità. Fermo restando che il francese in caso di offerte può partire subito, il polacco invece lo farà solo dopo l'arrivo di un nuovo centrocampista. Non si muoverà infine Badelj. Di sicuro la società non si perde d'animo e sa che c'è tutto il tempo per sistemare ancora la rosa per gennaio e per giugno, con Amrabat che su Firenze ha chiesto informazioni, ottenendo ottime recensioni, tanto da fargliela preferire a Napoli e Milano. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000