Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / Notizie di FV
SLIDING DOORS DEULOFEUTUTTOmercatoWEB.com
© foto di NewsPix/Image Sport
venerdì 23 ottobre 2020 10:00Notizie di FV
di Andrea Giannattasio
per Firenzeviola.it

SLIDING DOORS DEULOFEU

Che sia stata solo un’idea oppure qualcosa di più, sta di fatto che questa domenica oltre a De Paul i rimpianti per la Fiorentina potrebbero diventare anche due. La sfida del Franchi, oltre che a blindare la panchina di Iachini, servirà verosimilmente all’Udinese anche per permettere a uno dei nuovi arrivi sul mercato di gennaio di incamerare minuti preziosi nelle gambe per arrivare il prima possibile al top della forma. Gerard Deulofeu si candida infatti ad essere una delle sorprese di questa Serie A, il giocatore più di tutti in grado di sorprendere con la sua imprevedibilità e di condurre al più preso in acque più serene la squadra di Gotti, anche quest’anno partita con il piede sbagliato.

Cosa c’entra in tutto questo la Fiorentina? Sicuramente i viola non lo ammetteranno mai (e per la verità anche dal Watford sono arrivate di recente secche smentite), eppure sul conto dello spagnolo nato a Riudarenes un timido sondaggio era stato fatto anche dai viola: inizialmente l’ex Milan (reduce da un bruttissimo infortunio al legamento crociato che lo ha tenuto fuori per ben 231 giorni) era stato visto come un profilo da valutare qualora non fosse stata conclusa l’operazione per José Maria Callejon mentre nei giorni finali di mercato, con la questione punta che si complicava ora dopo ora, era balzato in pole position assieme al connazionale per poter far parte del pacchetto offensivo a disposizione di Iachini, un “falso nove” da utilizzare all’occorrenza e da mettere in competizione con le punte più giovani. 

Nulla di fatto in realtà, visto che il canale preferenziale che dall’Hertfordshire porta a Udine ha permesso che Deulofeu si vestisse di bianconero: per lui, appena 12’ contro il Parma e qualche buono spunto che potrebbe fargli guadagnare la prima maglia da titolare proprio a Firenze, sotto gli occhi di chi un pensiero sul suo conto lo aveva fatto (senza per la verità approfondire più di tanto).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000