Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / News
PRANDELLI, 6 gol 0 gialli fa riflettere. Scusate tifosiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
domenica 17 gennaio 2021 15:04News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

PRANDELLI, 6 gol 0 gialli fa riflettere. Scusate tifosi

Al termine della sconfitta contro il Napoli, Cesare Prandelli ha parlato così a DAZN: "Il cinismo non vince, vince la tecnica. I primi gol li abbiamo presi con la palla noi. Abbiamo sbagliato tanti contrasti, potevamo anche pareggiare ma è difficile commentare questa partita. Abbiamo subito sei tiri e preso sei gol. Chiedo scusa ai tifosi, non mi era mai capitato ma purtroppo capita. Dobbiamo lavorare e stare zitti".

Più deluso o arrabbiato?
"Arrabbiato perché quando stai perdendo di brutto una reazione fisica e caratteriale ci deve essere. All'inizio l'abbiamo avuta ma poi siamo mancati. L'emblema della partita è il terzo gol: Insigne in mezzo a cinque non può uscire".

Però la Fiorentina aveva giocato bene...
"Ringrazio per la fiducia. È la prima volta che ricevo incoraggiamenti dopo una partita del genere. Rimarchiamo il fatto che siamo in fondo alla classifica e che non possiamo pensare solo alla fase offensiva. È assurdo che Insigne sia uscito tra cinque sul terzo gol".

Una buona reazione al primo gol?
"La reazione deve essere forte e precisa perché rischi di andare fuori tempo. Però prendi sei gol e non hai neanche un ammonito, fa riflettere".

Il cambio di Ribery?
"Secondo me è un campione, però tante volte quando si ferma non ne capisco il motivo. Avevo paura avesse un problema. È una situazione che dobbiamo valutare attentamente".

Le parole di Antognoni su Pato e Gomez?
"Quando parla lui con la sua classe individua sempre i giocatori che possono aiutare. Ma parlare ora di mercato non mi pare adatto. Però dobbiamo assolutamente fare qualcosa".

Come si riparte?
"Penso di far vedere un video di cinque secondi del gol di Insigne. Poi pensare subito al Crotone: capita a tutti di far male, ma i grandi uomini reagiscono subito".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000