Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
NZOLA/BELTRAN QUASI ALLA PARI, PARISI A DESTRA, BREKALO SPERATUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom
sabato 25 novembre 2023, 00:00Notizie di FV
di Tommaso Loreto
per Firenzeviola.it

NZOLA/BELTRAN QUASI ALLA PARI, PARISI A DESTRA, BREKALO SPERA

Se Pioli dice di non aver certezza del domani, Italiano è più pragmatico, racconta di un gruppo che ha lavorato bene nonostante le assenze dei nazionali e soprattutto di recuperi importanti. Il rientro di Kayode e Beltran negli ultimi allenamenti restituisce al tecnico viola alternative preziose, e anche se il terzino destro non sarà della gara di San Siro il suo ritorno dal primo minuto è dietro l'angolo. Intanto stasera sarà ancora Parisi a sostituirlo sulla destra, con Biraghi dall'altra parte, mentre davanti a Terracciano nessun dubbio sull'accoppiata Milenkovic-Quarta. 

In realtà sono pochi i dubbi anche negli altri settori, in regia salvo sorprese ci saranno i soliti Arthur e Duncan con Nico e Bonaventura altrettanto intoccabili nel terzetto alle spalle della punta. A sinistra perciò ballottaggio aperto un po' per tutti con Brekalo comunque favorito, mentre davanti Beltran, Nzola e Kouamè possono tutti sperare di partire dall'inizio. Di certo l'argentino ha recuperato dai problemi e sta "bene ma non benissimo" come ha raccontato Italiano, possibile quindi alla fine lasci spazio a Nzola comunque favorito su Kouamè a sua volta reduce dagli impegni con la nazionale della Costa d'Avorio. 

Il Milan, come noto, ha invece grossi problemi in attacco dove a Giroud e Leao si è aggiunto Okafor nella lista degli infortunati. Pioli non ha così scelta e oltre a portarsi in panchina il giovanissimo Camarda, classe 2008 alla prima convocazione (con deroga) in prima squadra e in Serie A, si affida a Jovic al centro del tridente completato da Chukwueze e Pulisic. Ulteriore defezione sarà in mezzo con Krunic fuori dai giochi e Musah e Pobega a completare il reparto con Reijnders, dietro Thiaw e Tomori i centrali con il ritorno di Calabria.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

MILAN (433): Maignan, Calabria, Thiaw, Tomori, Hernandez, Musah, Reijnders, Pobega, Chukwueze, Jovic, Pulisic

FIORENTINA (4231): Terracciano, Parisi, Milenkovic, Quarta, Biraghi, Arthur, Duncan, Nico, Bonaventura, Brekalo, Nzola