Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / News
TIFOSI, Il caro curve impegna anche la politicaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
giovedì 30 novembre 2023, 17:18News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it
fonte Calcio e Finanza

TIFOSI, Il caro curve impegna anche la politica

Il caro curve per le partite di Serie A e B preoccupa anche la politica. Il deputato di Fratelli d’Italia Alessandro Amorese ha evidenziato questo problema con una mozione. Amorese ha sottolineato come il caro biglietti nei settori popolari abbia provocato proteste, seppur pacifiche, di numerosi club di tifosi. Sono soprattutto i giovani, anche studenti e disoccupati quindi, a popolare le curve italiane. Ora però i costi si sono impennati, nelle prime giornate di Serie A, si legge nella mozione di Fdi, i costi delle curve hanno raggiunto una media di trenta euro.

In altri paesi invece, come la Germania, i prezzi nelle curve hanno una media di diciannove euro. La mozione elenca i vari casi di rincari, evidenziando come siano le società a fissare i prezzi in base alle partite(prezzi più alti ovviamente contro le big ovvero Juventus, Milan, Inter, Roma e Lazio). La mozione del deputato Amorese ha raccolto successo anche tra le parti politiche sostenendo l'importanza di consentire l'accesso a prezzi accettabili a tutte le fasce della popolazione. A riportare la notizia è Calcio e Finanza