Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurris
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / Serie A
Fiorentina, Iachini lancia due desaparecidos: è allarme mercatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
sabato 25 gennaio 2020 21:23Serie A
di Pietro Lazzerini

Fiorentina, Iachini lancia due desaparecidos: è allarme mercato

Il secondo tempo della Fiorentina contro il Genoa ha inviato un chiaro messaggio ai dirigenti viola che si occupano di calciomercato. Beppe Iachini, effettuato il classico cambio staffetta con Cutrone out per Vlahovic, si è ritrovato a dover mandare in campo un polemico Eysseric (sui social ha postato una foto coprendo il nome sulla propria maglia prima del fischio d'inizio), desaparecido nello spogliatoio per settimane e oggi in campo per mancanza di alternative. Zurkowski, che poteva entrare perché di ruolo simile, è rimasto fuori perché vicino all'Empoli. Di Badelj probabilmente il mister non si fida e dunque, con Dabo e Cristoforo già ceduti, non ci sono alternative. Anche per quanto riguarda la fascia, è evidente che l'inserimento di Maxi Olivera, tornato dopo mesi di tour sudamericano, è dovuto alla mancanza di un calciatore che possa sostituire in modo coerente Dalbert, oltre a Venuti fuori ruolo.

Da lunedì Pradè e Barone saranno a Milano ed è chiaro che indirettamente Iachini abbia chiesto con decisione alcuni innesti per poter completare la rosa. Manca un centrocampista, anche due e magari un difensore che possa sia giocare esterno che centrale. Un menù chiaro che non può essere cambiato se si vuole arrivare a una salvezza tranquilla e magari per puntare, un domani, a crescere ancora. Anche in classifica. Che siano nomi già usciti come Duncan o Mandragora, oppure Juan Jesus, importa ma fino a un certo punto. Qui il problema è anche numerico e la Fiorentina non può far finta di niente.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000