Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / genoa / Copertina
Vogliacco: “Dispiaciuti per l’esito di Frosinone, pronti a rifarci sabato”
martedì 28 novembre 2023, 19:36Copertina
di Franco Avanzini
per Genoanews1893.it

Vogliacco: “Dispiaciuti per l’esito di Frosinone, pronti a rifarci sabato”

Voglia di Genoa, voglia di vestirsi coi colori rossoblu e magari allestire una tavola ed un albero natalizio coi più bei colori del mondo. Ora si può fare anche nel levante ligure. È stato infatti inaugurato uno store nella centralissima via Vittorio Veneto al numero 48 la famosa strada coi portici. Tanta la gente presente che ovviamente ha festeggiato l'arrivo di tre giocatori del Grifone, Malinovskyi, Vogliacco e Martinez. Tante le feste fatte dai tifosi della squadra ligure, scatti fotografici, selfie e autografi per tutti.

Alla stampa ha parlato il difensore Alessandro Vogliacco che a Frosinone ha giocato la sua prima partita da titolare nella massima serie. Si parte dalla rabbia di quell'incontro a causa di una rete arrivata in pienissimo recupero: "Siamo dispiaciuti per non aver dato una gioia ai nostri tifosi. Sappiamo di aver fatto una buona gara ma non è bastato a portare a casa un risultato positivo. Vogliamo anzi dovremo rifarci in casa alla prossima partita".

Sulla condizione del difensore in questo periodo del campionato dice: "Inizio a sentirmi bene e sono contento di dare una mano alla squadra". In questa annata è arrivato l'esordio in Serie A, ti senti pronto per questo palcoscenico: "Voglio dimostrare di essere pronto e dimostrare di meritare la fiducia del mister e della società". Tanti punti persi negli ultimi minuti di gara: "È successo troppe volte e sicuramente non è un caso e stiamo lavorando con il mister e con la squadra per far sì che non accada più. Siamo dispiaciuti e faremo il possibile perché non riaccada".

Una statistica che ha portato il Genoa ad avere meno punti in classifica: "Ci dispiace perché stiamo raccogliendo meno di quello che meriteremmo e vogliamo cambiare il trend". Lavorate anche voi difensori sulle palle inattive per arrivare al gol: "Lavoriamo tanto, ci fermiamo dopo gli allenamenti a lavorare in maniera individuale. Anche l'anno scorso all'inizio non sono arrivati poi sono arrivati con l'andare della stagione. Lavoriamo con serenità e daremo una mano alla squadra".

Arriva l'Empoli al Ferraris sabato pomeriggio: "Sarà una partita difficile come tutte ma con l'aiuto dei nostri tifosi faremo l'impossibile per vincere". Quest'anno più concorrenza in difesa rispetto all'anno scorso: "Per me è uno stimolo che ci siamo più giocatori per la difesa. Starà a me dimostrare di poter essere importante per questa squadra in questa categoria". Tanti maestri in carriera, oltre a Mihajlovic quale giocatore o allenatore citeresti: "Come calciatore mi viene in mente Chiellini perché mi piaceva tantissimo per la sua mentalità mentre allenatore mi ha insegnato tanto Fabio Grosso si tempi della Juventus".

Genoa che sembra un gruppo molto unito: "È la forza di questa squadra, stiamo bene insieme, siamo uniti e insieme superiamo ogni difficoltà ". Anche il tecnico Gilardino un esempio: "Il mister per noi è importantissimo, è una persona per bene, lo seguiremo sempre". Sull'affluenza allo store, Vogliacco dice: "Sinceramente no, scherzavamo in macchina che forse non meritiamo tutto questo affetto. L'amore per il Genoa è sempre tanto e vogliamo ripagarlo".