Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / genoa / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'8 novembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 9 novembre 2022, 01:00Serie A
di Daniel Uccellieri

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'8 novembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
JUVENTUS, SFIDA AL BARCELLONA PER JORGINHO. ASENSIO RESTA SEMPRE UN OBIETTIVO, C'È ANCHE IL MILAN. INTER, SKRINIAR NON ANDRÀ A PARIGI: DECISIVA LA VOLONTÀ DELLA MOGLIE. MONZA, MOLINA VERSO L'ADDIO A GENNAIO. TORINO, PER RAGGIUNGERE L'OBIETTIVO SHOMURODOV SERVONO LE USCITE: I CANDIDATI SONO CINQUE
La Juventus ha messo nel mirino Jorginho per rinforzare il centrocampo in vista della prossima stagione e il mese di gennaio sarà decisivo, visto che il contratto del giocatore con il Chelsea scadrà il prossimo 30 giugno. Secondo quanto riportato da Sport.es il Barcellona è sulle tracce del play azzurro, ma l'entrata in scena dei bianconeri potrebbe cambiare le carte in tavola, visto anche che la Vecchia Signora potrebbe contare sul Decreto Crescita e in questo modo pagare uno stipendio più alto all'ex Napoli. I due club vogliono accelerare, contando sul fatto che i Blues non intendono rinnovare il contratto allo stesso Jorginho, visto che ha un ingaggio molto alto, ma sembra impossibile, sia per la Juve che per il Barça, prendere il giocatore in inverno, con i due club che tratteranno comunque nel mese di gennaio con il calciatore per prenderlo poi a parametro zero.

Marco Asensio è in scadenza di contratto con il Real Madrid e le trattative per il rinnovo procedono a rilento. Secondo quanto riportato dal portale iberico Fichajes i Blancos sono pronti ad offrire al giocatore un nuovo contratto ma a cifre inferiori rispetto a quelle che percepisce adesso. Se non dovesse accettare, in estate partirà a parametro zero: in Italia ci sono sempre Juventus e Milan sulle sue tracce.

Milan Skriniar non andrà al PSG. Secondo quanto riportato da Footmercato, uno degli elementi preponderanti nella scelta del difensore dell'Inter di rinnovare il contratto è stata la volontà della moglie di restare a Milano e non volersi trasferire a Parigi. La donna ha infatti spinto il classe '97 a proseguire la sua carriera in Serie A.

Sei presenze, di cui cinque in campionato, più un gol in Coppa Italia. Salvatore Molina difficilmente rimarrà al Monza nella seconda parte di stagione, anche considerato il nutritissimo gruppo di calciatori che possiedono i brianzoli. L'intenzione è quella di giocare di più rispetto al primo scorcio di campionato, con i biancorossi che potrebbero aprire a una cessione. Da non escludere anche a zero, visto che il calciatore è in scadenza a giugno prossimo.

Eldor Shomurodov è l'obiettivo di mercato del Torino per gennaio. Per arrivare all'attaccante della Roma, però, il club granata sarà costretto a cedere quei giocatori attualmente ai margini del progetto tecnico di Ivan Juric. Secondo quanto riportato da Tuttosport sono già identificabili i nomi dei calciatori da considerare in uscita nella prossima sessione: il portiere 2000 Luca Gemello, il terzino ex Catanzaro Brian Bayeye, i centrocampisti Emirhan Ilkhan e Michel Adopo oltre all'estero Simone Edera.

TROYES, ESONERATO IL TECNICO BRUNO IRLES. GERSON VUOLE SCAPPARE DA MARSIGLIA, IN SUO SOCCORSO PUO' INTERVENIRE IL SIVIGLIA. BARCELLONA, CHI RIMPIAZZERÀ DEPAY? OCCHIO AGLI SVINCOLATI: PIACE ZAHA DEL CRYSTAL PALACE

Attraverso i propri canali ufficiali, il Troyes ha annunciato l'esonero di mister Bruno Irles. Il club è attualmente tredicesimo in Ligue 1 con 14 punti conquistati in altrettante partite. La carica di tecnico della prima squadra sarà ricoperta ad interim da Claude Robin.

In pochi mesi ha perso tutto. Gerson, ex giocatore di Roma e Fiorentina, si è ritrovato fuori dai titolari del Marsiglia e fuori dai convocati di Tite per il Mondiale in Qatar. Una "mazzata", quest'ultima, che potrebbe influire pesantemente sul rapporto già incrinato con Igor Tudor; secondo La Provence, gli agenti del centrocampista stanno cercando un club che possa portarlo via dalla Francia e potrebbero trovare un aiuto dal Siviglia, che ora è allenato da Jorge Sampaoli, tecnico che è riuscito a valorizzare Gerson più di tutti. Tuttavia, il Marsiglia reclama circa 20 milioni per la cessione di un elemento dal grande potenziale e ancora giovane.

Il reparto offensivo del Barcellona è quello più affollato ma il club blaugrana si prepara all'addio di Memphis Depay, il cui contratto scadrà il prossimo 30 giugno. Per sostituire l'olandese, i catalani pensano a un altro giocatore che si svincolerà in estate: si tratta di Wilfried Zaha, attaccante del Crystal Palace che può ricoprire tutti i ruoli del tridente. A riportarlo è Sport.