Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / hellasverona / Serie A
FOCUS TMW - Serie A, la Top 11 del 5° turno: attacco di peso con Lukaku e BelottiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 27 ottobre 2020 10:30Serie A
di Gaetano Mocciaro
focus

Serie A, la Top 11 del 5° turno: attacco di peso con Lukaku e Belotti

Questa la Top 11 del quinto turno di Serie A: è l'Inter la squadra più rappresentata con tre giocatori (D'Ambrosio, Ranocchia e Lukaku). Due giocatori a testa per Hellas Verona e Fiorentina, che ha tra le fila il miglior giocatore dell'ultimo turno, ossia Gaetano Castrovilli. Chiudono l'opera Cagliari, Sampdoria, Napoli e Torino con un rappresentante a testa.

MARCO SILVESTRI
Juventus-Hellas Verona 1-1

Il primo vero intervento lo compie al 20’ del primo tempo, mettendo i guantoni sul tiro di Bernardeschi. Si spaventa sulla traversa di Cuadrado, per il resto del match si fa trovare sempre pronto. Imparabile il gol di Kulusevski, ha poche colpe. Nel finale si inventa due interventi clamorosi che salvano il risultato.

DANILO D'AMBROSIO
Genoa-Inter 0-2

Si alterna con Darmian fra terzo di difesa e quinto di centrocampo. Con l'ingresso di Hakimi resta più bloccato, ma trova comunque modo di finire sul tabellino dei marcatori col solito gol da calcio d'angolo.

ANDREA RANOCCHIA
Genoa-Inter 0-2

Attento, preciso, prezioso, sempre affidabile quando chiamato in causa. In difesa non sbaglia niente, mette lo zampino sulla seconda rete dei suoi con l'assist di testa per D'Ambrosio.

NIKOLA MILENKOVIC
Fiorentina-Udinese 3-2

Sfiora il disastro su uno dei primi palloni, ma si rifà con gli interessi: sugli sviluppi di una palla ferma, tutto solo, insacca di testa il gol del 2-0. Prestazione di alto livello, una sola mezza incertezza porta al 3-2 ospite.

CHARALAMPOS LYKOGIANNIS
Cagliari-Crotone 4-2

Pereira gli lascia spazio e lui lo sfrutta tutto, buttandosi spesso dietro la linea dei pitagorici. Corre un bel po’ di chilometri, si inventa anche una gran punizione.

JAKUB JANKTO
Atalanta-Sampdoria 1-3

Un gol, un assist e tante ottime giocate. E' lui il migliore in campo, grazie ad una prestazione da centrocampista totale. Gioca a destra, rientra spesso sul mancino e con l'interno piede fa male all'Atalanta prima disegnando la parabola per la rete di Thorsby, poi trovando chirurgicamente l'angolino in contropiede. MVP.

GAETANO CASTROVILLI
Fiorentina-Udinese 4-2

Non doveva neanche giocare, diventa il protagonista assoluto. Sfrutta al meglio la prima palla-gol siglando il vantaggio, poi confeziona anche un pregevole assist per il 2-0 di Milenkovic. Quindi si concede persino la doppietta, in una serata al top.

MATTIA ZACCAGNI
Juventus-Hellas Verona 1-1

Partita strepitosa. I paragoni con Riquelme forse sono un po' azzardati, ma il passaggio di mezzo esterno per Favilli vale il voto in pagella. Quando trova spazio affonda anche, portando fuori marcatura i centrocampisti bianconeri.

ROMELU LUKAKU
Genoa-Inter 0-2

5 su 5 in campionato, settimo gol stagionale. E' la stella, il faro e l'uomo in più di questa Inter. Dopo un primo tempo in cui pensa più a discutere coi compagni, nella ripresa si sveglia e decide la gara a modo suo.

ANDREA BELOTTI
Sassuolo-Torino 3-3

Non c’è solo lui, ma c’è soprattutto lui. Quando serve, il Torino si piazza sulle sue spalle e si fa portare in giro per il campo. Spesso capita anche ai difensori avversari, vedasi Chiriches. Generoso sul 2-3. Meriterebbe una squadra alla sua altezza.

LORENZO INSIGNE
Benevento-Napoli 1-2

Partitona al rientro per il capitano azzurro. Nel primo tempo è il più pericoloso dei suoi, nella ripresa sale in cattedra e segna un gol straordinario col piede mancino.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000