Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / hellasverona / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Milan-Hellas Verona: Diaz out, tocca a Daniel MaldiniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
sabato 16 ottobre 2021 14:00Probabili formazioni
di Simone Lorini

Le probabili formazioni di Milan-Hellas Verona: Diaz out, tocca a Daniel Maldini

Di seguito tutte le ultime su Milan-Hellas Verona, raccolte dai nostri inviati:
▪ Milan-Hellas Verona - Sabato 16 ottobre, ore 20.45, stadio Meazza
▪ Arbitra Alessandro Prontera della sezione di Bologna
▪ Classifica: Milan 19 punti, Hellas Verona 8 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN/Sky

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva Ora

Come arriva il Milan: mancheranno Maignan, Plizzari, Theo Hernandez, Bakayoko e Messias, mentre saranno disponibili Calabria, Giroud e Maldini. Pioli, dunque, avrà gli uomini contati e schiererà una formazione quasi obbligata, permettendosi comunque qualche cambio in vista della sfida con il Porto di martedì. In porta ci sarà Tatarusanu in attesa che il nuovo arrivato Mirante trovi la migliore condizione. Davanti a lui Tomori e Romagnoli (Kjaer potrebbe riposare) con Calabria e Ballo-Tourè sulle fasce. In mediana Kessie (squalificato in Champions) sicuro del posto, con Bennacer favorito su Tonali per giocargli di fianco. Sulla trequarti, con Brahim Diaz out per la positività al Covid, spazio a Saelemaekers, Maldini e Rebic. Di punta ecco Giroud. Ibra ha lavorato in gruppo, potrebbe andare in panchina.

Come arriva l'Hellas Verona: due dubbi per Igor Tudor: Faraoni e Ilic sono ancora un po' acciaccati dopo le contusioni rimediate prima della sosta e restano in forse. A Peschiera si respira cauto ottimismo, e dunque il tecnico croato conta di poterli recuperare entrambi. Per l’ex City dovrebbe però prevalere la prudenza (i favoriti per la cabina di regia sono Tameze e Veloso), mentre Faraoni farà di tutto per stringere i denti. Dawidowicz e Gunter completeranno il terzetto, mentre Lazovic agirà al solito a sinistra. Non ci si attendono sorprese in attacco: Barak è un riferimento sulla trequarti, dovrebbe rinnovarsi il tandem Caprari-Simeone, entrambi in vantaggio su Kalinic per una maglia da titolare.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000