Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / hellasverona / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 maggioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 25 maggio 2022, 01:00Serie A
di Michele Pavese

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 maggio

JUVE, SI ENTRA NELLA FASE CALDA, TRA POGBA, DE LIGT, RABIOT E MORATA. IL MILAN VUOLE BLINDARE KALULU. PERISIC-INTER, NON È ANCORA FINITA. NERAZZURRI SEMPRE ATTENTI A BREMER E MKHITARYAN. NAPOLI, ECCO MATHIAS OLIVERA. TUDOR VERSO IL GALATASARAY, CIOFFI ALL'HELLAS. MIHAJLOVIC RESTA AL BOLOGNA. ALLAN E SARRI POSSONO RITROVARSI ALLA LAZIO. UDINESE, MOLINA PIACE ALL'ATLETICO MADRID. POZZO VUOLE INSERIRE PEREZ. AGENTE DEULOFEU: "VIA DA UDINE IN ESTATE".

Paul Pogba e la Juventus, altro appuntamento per chiudere l'affare relativo al Polpo. Oggi e domani alla Continassa ci sarà un nuovo vertice di mercato tra Massimiliano Allegri e la dirigenza bianconera per definire le strategie di mercato. Il progetto sembra convincere il francese ed entro il fine settimana è atteso il nuovo contatto con Rafaela Pimenta. La Juve ha presentato un'offerta da 7,5 milioni di euro più bonus, da capire se arriverà ora il rilancio del Paris Saint-Germain soprattutto qualora dovesse arrivare il ribaltone in panchina con Zinedine Zidane al posto di Mauricio Pochettino. Poi cominceranno le trattative per il rinnovo di De Ligt, mentre Rabiot sembra destinato alla cessione. Il futuro di Morata, invece, è ancora tutto da definire: il Barcellona è alla finestra, la Juve potrebbe chiedere un nuovo prestito all'Atletico.

Si è svolto a Casa Milan un incontro tra la dirigenza rossonera e l'agente di Pierre Kalulu per il rinnovo del contratto del difensore. Il colloquio è stato molto positivo, devono essere sistemati alcuni dettagli sull'ingaggio, con il giocatore che attualmente percepisce 400 mila euro netti a stagione, ma c'è piena volontà di trovare l'accordo per il prolungamento dell'accordo con adeguamento dello stipendio, che dovrebbe passare a 1,5 milioni l'anno.

L'Inter e Ivan Perisic provano ad andare avanti insieme. Dopo l'incontro di ieri, circa un'ora di faccia a faccia, le parti sono ancora nella fase dei ragionamenti e per una risposta in un senso o nell'altro servirà ancora un po' di tempo. L'Inter ha alzato la propria offerta fino a 5 milioni di euro netti a stagione, per due anni. Ai quali aggiungere una manciata di bonus legati a rendimento individuale e di squadra, per arrivare fino circa a 6. Chelsea, Newcastle e Juventus seguono gli sviluppi, mentre i nerazzurri valutano Parisi e Cambiaso in caso di addio. Proseguono intanto i contatti per Bremer e Mkhitaryan, anche se il primo arriverebbe solo in caso di una cessione eccellente (Dumfries o Bastoni).

Mathias Olivera è il secondo acquisto del Napoli che verrà. Il terzino sinistro. I club hanno colmato l'ultima distanza di un paio di milioni e il Getafe, protagonista di un classico tira e molla di mercato, ha dato a Mathias il placet per partire subito e svolgere le visite mediche, effettuate in giornata.

La Lazio pensa concretamente ad Allan come potenziale rinforzo per la mediana di Sarri. Il tecnico toscano lo riabbraccerebbe volentieri e il brasiliano spinge per lasciare l'Everton dopo una stagione tribolata. I Toffees sono stati a un passo dalla retrocessione, condizione che avrebbe potuto favorire lo svincolo del centrocampista. Con la permanenza in Premier è decisamente più complicato pensare che gli inglesi lo lascino partire a costo zero visto che ha un altro anno di contratto. Tutto dipenderà proprio dalle strategie dell'Everton e alla possibilità di ottenere un consistente sconto sul cartellino. Per l'ingaggio, grazie al decreto crescita, con la firma di un triennale, l'accordo non sforerebbe i parametri di Lotito.

Il Bologna e Sinisa Mihajlovic avanti insieme. È questa la decisione che è stata presa dal tecnico serbo insieme al presidente Saputo e alla dirigenza emiliana dopo una cena andata in scena ieri sera a Bologna. Le parti si sono sedute intorno a un tavolo in un clima sereno e disteso e hanno preso la decisione di proseguire il rapporto insieme con l'allenatore che aveva comunque già un contratto fino al 2023.

Igor Tudor sembra destinato a lasciare l'Hellas Verona, tanto che i gialloblu avrebbero già scelto il nuovo tecnico, ovvero Gabriele Cioffi che ha già comunicato l'addio all'Udinese. Il tecnico croato dovrebbe partire con direzione Turchia, col Galatasaray pronto a offrirgli la panchina per il rilancio del club di Istanbul.

Non solo la Juventus. Anche l'Atletico Madrid è interessato al cartellino di Nahuel Molina, uno dei migliori giocatori dell'Udinese 2021/22. Il laterale argentino è uno dei pezzi pregiati della società friulana che - alla richiesta di informazioni dei colchoneros - ha risposto chiedendo circa 30 milioni di euro per il cartellino del classe '98. Attualmente all'Udinese c'è Nehuen Perez, difensore arrivato la scorsa estate proprio dall'Atletico Madrid con la formula del prestito biennale: non è da escludere il suo inserimento nella trattativa, anche se oggi i due club hanno visioni discordanti sulla valutazione del cartellino di Perez. Intanto l'agente di Deulofeu afferma che il suo assistito lascerà il Friuli in estate.

BAYERN, ARRIVA LO SVINCOLATO MAZRAOUI. NIKO KOVAC NUOVO ALLENATORE DEL WOLFSBURG, MARCELINO LASCIA L'ATHLETIC BILBAO. IL PALMEIRAS BLINDA IL BABY-FENOMENO ENDRICK: PRIMO CONTRATTO DA PROFESSIONISTA E CLAUSOLA DA 60 MILIONI. MARQUINHOS VERSO IL RINNOVO COL PSG. TOTTENHAM, SEI ACQUISTI PER CONVINCERE CONTE A CONTINUARE. KALVIN PHILLIPS OBIETTIVO NUMERO UNO DEL CITY

Il Bayern Monaco ha ingaggiato Noussair Mazraoui. Il 24enne si trasferirà dall'Ajax al club bavarese a parametro zero per la nuova stagione e ha firmato con i campioni di Germania fino al 2026.

Niko Kovac è il nuovo allenatore del Wolfsburg. Il 50enne ha firmato un contratto con i biancoverdi fino al 2025.

Marcelino lascia l'Athletic Club. Attraverso i propri canali, il club basco fa sapere che l'allenatore ha comunicato di voler lasciare il ruolo di allenatore della prima squadra del club.

Marcos Aoas Correa è pronto a rinnovare il suo contratto con il Paris Saint-Germain. L'ex difensore della Roma prolungherà per altre tre stagioni, spostando la scadenza dal 2024 al 2027. L'accordo tra il capitano e il club francese dovrebbe essere formalizzato prima dell'inizio della nuova stagione. A Parigi dal 2013, il 28enne nazionale brasiliano ha giocato 363 partite, segnando 36 gol e fornendo nove assist. Lo scorso fine settimana ha vinto il suo ventesimo titolo con il club della capitale e il suo settimo titolo di campione di Francia.

Importante novità di mercato quella che arriva da casa Palmeiras. Il club brasiliano ha reso noto di aver raggiunto con Endrick, giocatore 15enne e forse il più grande talento del calcio verdeoro, un accordo per il suo primo contratto da professionista che il giocatore firmerà appena compirà 16 anni, ovvero il prossimo 21 luglio. Contratto fino al 2025, nell'accordo anche una clausola da 60 milioni di euro.

Antonio Conte resterà alla guida del Tottenham? Gli Spurs, per convincere il tecnico a restare, sono pronti a impegnarsi sul mercato e avrebbero promesso all'ex Inter e Juve almeno 6 acquisti durante la sessione estiva di mercato. Nei prossimi giorni è previsto un incontro proprio fra Conte e Fabio Paratici.

Il Manchester City è alla ricerca di un centrocampista che possa prendere il posto di Fernandinho, in scadenza di contratto e prossimo al ritorno in patria. L'obiettivo numero uno di Guardiola è Kalvin Phillips, centrocampista inglese in forza al Leeds. Sul vice-campione d'Europa c'è anche l'Aston Villa di Gerrard.