Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Podcast
PODCAST - Gavillucci: "Su Lautaro non è mai rigore. Se lo diamo, non stupiamoci se..."TUTTO mercato WEB
lunedì 11 dicembre 2023, 21:00Podcast
di Marco Corradi
per Linterista.it

PODCAST - Gavillucci: "Su Lautaro non è mai rigore. Se lo diamo, non stupiamoci se..."

Gavillucci:" Quello su Lautaro non mi sembra rigore non c'è intensità. Su Zalewski poteva lasciare correre vista la non ammonizione di Kayode. Casale spinge in maniera evidente a due mani." Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni
00:00
/
00:00

Nel suo intervento microfoni di Maracanà, su TMW Radio, l'ex fischietto Claudio Gavillucci conferma la sua opinione sul penalty assegnato a Lautaro Martinez durante Inter-Udinese: "Non ho mai fischiato rigori del genere. Sono del parere che il calcio di rigore è una cosa seria, è la massima punizione, deve essere un fallo limpido. E non mi è sembrato che una mano sulla spalla possa decretare un rigore.

Soprattutto se ti richiamano deve essere un chiaro ed evidente errore. In campo vediamo una mano solo sulla spalla e non c'è torsione del giocatore. Come ha fatto Mazzoleni a richiamare Di Bello? Dalla diretta non si percepiva la forza di quella mano sulla spalla di Lautaro. Non ho visto Lautaro tornare indietro e ruotare, lui cade avanti. Lautaro vede che non arriva sul pallone, si sente toccare e giustamente ci prova".

Gavillucci poi rincara la dose: "Se quello è rigore, allora non ci stupiamo se poi fischiano 40 falli a partita in mezzo al campo. Se domani ci sarà un'altra mano sulla spalla, le altre squadre giustamente si lamenteranno se non prendono il rigore. Napoli-Inter, fallo su Osimhen? Quello non è rigore. Lo prende coi tacchetti sul tallone, ma poi non ci lamentiamo se viene annullato il gol al Lecce se pesta la linea con il tacco".