Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
L'Inter attesa alla prova del... dodici: contro l'Atalanta Barella in regia?TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 febbraio 2024, 12:41News
di Adele Nuara
per Linterista.it

L'Inter attesa alla prova del... dodici: contro l'Atalanta Barella in regia?

"L'Inter è alla prova del... dodici. Può vincere e staccare ulteriormente le inseguitrici, togliendo l’asterisco dalla classifica di Serie A e scavando un solco enorme per un campionato ancora non arrivato a fine febbraio", si legge sul Quotidiano Sportivo in merito alla super sfida di stasera contro l'Atalanta di Gasperini. 

Dopo 10 vittorie di fila nel 2024, la squadra di Simone Inzaghi non vuole fermarsi e vuole staccare ulteriormente le inseguitrici Juve e Milan per dare un altro segnale forte alla Serie A. "Bisogna rimanere concentrati anche quando si dorme", ha affermato il tecnico piacentino più volte negli ultimi giorni: il ricordo dello scudetto perso in favore del Milan di due anni fa è ancora vivo e non si dovrà ripetere mai più. Questo il messaggio lanciato ai suoi alla Pinetina. 

L'esame da superare è quello di stasera contro l'Atalanta e inevitabilmente torna alla mente la sfida del 2021: "Quando Conte vinse il suo, di scudetto nerazzurro, una delle partite più dure e forse quella che diede l’ultimo scossone verso la cavalcata finale fu proprio quella coi bergamaschi - si legge -. Uno a zero, gol di Skriniar in mischia. Una battaglia, con tanta resistenza nel finale contro una squadra che aveva più benzina". 

Se l'Inter nelle ultime dieci ha sempre vinto, l'Atalanta non ha mai perso quindi questo rende l'idea dell'arduo esame per Inzaghi che metterà in campo i titolarissimi: "L’unica sorpresa potrebbe essere Barella in regia per sfruttare al massimo la vena di Frattesi, che nonostante le reiterate panchine da inizio stagione non ha perso l’argento vivo addosso e continua a sfornare prestazioni e gol da giocatore di altissimo livello".