Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Editoriale
Outlet Barcellona: occasionissime anche per l'Inter?TUTTOmercatoWEB.com
martedì 27 luglio 2021 00:00Editoriale
di Gian Luca Rossi
per Linterista.it

Outlet Barcellona: occasionissime anche per l'Inter?

In questo calcio funestato dal Covid e sempre più folle c’è un universo parallelo di cui poco di parla ma che a fine agosto, negli ultimi giorni di mercato, potrebbe diventare di improvvisa attualità per tanti Club europei, Inter compresa.

Mi riferisco agli esuberi del Barcellona, calcolati dagli addetti ai lavori in almeno 11 giocatori, praticamente una squadra, che potremmo perfino schierare in campo con un 4-3-3 di altissimo valore. E’ accaduto che per garantire a Lionel Messi di chiudere la carriera in blaugrana con il rituale contratto faraonico il neo-Presidente Joan Laporta sta febbrilmente cercando di tagliare il monte-ingaggi complessivo del Barça per ordine del Presidente della Federcalcio spagnola Javier Tebas Medrano. Come il Barcellona possa riuscire nell’impresa di rientrare nelle nuove regole sui tetti salariali imposte in Liga liberandosi di cosi tanti calciatori entro fine agosto resta un mistero. E ogni altro club ha tutto l’interesse ad aspettare l’ultimo momento prima di intavolare qualsiasi trattativa col Barcellona, perché al rush finale potrebbe trovare incredibili sconti nel loro discount.

Non a caso, sempre più spesso radio-mercato associa qualche illustre calciatore del Barcellona ai nostri Club, vedi Pjanić alla Juve e in seconda battuta all’Inter. Nell’impresa di spazzarli via dal bilancio, il Barcellona dovrà prestali a chiunque ovunque partecipando pure massicciamente al pagamento dei loro ingaggi, del tutto insostenibili per altri Club.
Non sono mai belli gli elenchi nei pezzi giornalistici ma qui faccio un’eccezione, per spiegarvi il calibro di ogni esubero del Barcellona.

Ecco l’elenco con nome, ruolo, età e teorico valore attuale di mercato.
NETO (portiere, 32 anni) Valore di mercato: 6 mln
EMERSON ROYAL (terzino destro, 22 anni) Valore di mercato: 25 mln
CLEMENT LENGLET (difensore centrale, 26 anni) Valore di mercato: 25 mln
SAMUEL UMTITI (difensore centrale, 27 anni) Valore di mercato: 8 mln
MOUSSA WAGUE (terzino destro/sinistro, 22 anni) Valore di mercato: 4 mln
SERGI ROBERTO (esterno destro, 29 anni) Valore di mercato: 18 mln
MIRALEM PJANIC (centrocampista centrale, 31 anni) Valore di mercato: 20 mln
PHILIPPE COUTINHO (trequartista, 29 anni) Valore di mercato: 30 mln
OUSMANE DEMBELE' (attaccante, 24 anni) Valore di mercato: 50 mln
MARTIN BRAITHWAITE (centravanti, 30 anni) Valore di mercato: 9 mln
ANTOINE GRIEZMANN (attaccante, 30 anni) Valore di mercato: 60 mln

Tra questi ci sono casi al limite del paradosso come Emerson Royal, preso in compartecipazione col Betis e rientrato al Barcellona senza mai aver giocato manco un minuto in maglia blaugrana. Fino a qualche settimana fa il brasiliano di San Paolo è stato proposto a diversi club europei, Inter compresa, senza successo.

E che dire di Dembélè? E di Coutinho, strappato al Liverpool per 135 milioni? Per non parlare di Griezmann, acquistato a 120 milioni all'Atletico Madrid. Solo Coutihno e Griezmann sono costati proprio 255 milioni di euro, la cifra che oggi Il Presidente Laporta si vede costretto a tagliare per non incorrere nella mannaia della Federcalcio Spagnola.

Qualcuno è già stato piazzato: Carles Alena al Getafe, Monchu al Granada, Todibo al Nizza, Konrad de la Fuente al Marsiglia, Trincao al Wolverhampton, Matheus Fernandes al Palmeiras e Junior Firpo al Leeds. Si, proprio quel Firpo che l’anno scorso veniva inserito in ogni salsa quando il Barcellona credeva ancora di poter prendere Lautaro Martinez. Ma chissà quanti altri ne dimentico nell’infinito Outlet Barcellona, ora zeppo di merce in eccesso da svendere a prezzi stracciatissimi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000