Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Primo piano
Marotta e il rinnovo di Lautaro, Jo Martinez freme per la firma con l'Inter: le top news del 16 giugnoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 17 giugno 2024, 00:30Primo piano
di Yvonne Alessandro
per Linterista.it

Marotta e il rinnovo di Lautaro, Jo Martinez freme per la firma con l'Inter: le top news del 16 giugno

L'Inter corre verso il prossimo campionato. Conclusa la scorsa stagione con lo scudetto della seconda stella, il club nerazzurro ha subito diversi cambiamenti nell'assetto societario: Steven Zhang ha salutato forzatamente con il subentro di Oaktree a prendere le redini della proprietà, mentre Giuseppe Marotta ha accettato la carica di presidente dell'Inter. A proposito del nuovo numero uno nerazzurro, in occasione della vittoria di ieri sera dell'Italia contro l'Albania, l'ex dirigente della Juventus era presente a Dortmund e ha rilasciato importanti dichiarazioni sul rinnovo di Lautaro Martinez. Non solo, l'Inter guarda al futuro con grande convinzione e vorrebbe mettere a segno dei colpi alla Bisseck: un esempio Alex Perez. La trattativa più calda della settimana però riguarda Josep Martinez, praticamente a un centimetro dall'approdo in nerazzurro dal Genoa per diventare vice-Sommer nell'immediato e poi raccogliere l'eredità dell'elvetico strada facendo.

Marotta: "Il rinnovo di Lautaro è virtualmente fatto, manca solo la firma per lui e Inzaghi"

Inter, Josep Martinez è sempre più vicino: ballano 3mln col Genoa

Topalovic, Alex Perez e non solo: l'Inter vara la linea verde e torna su Leoni

Marotta: "Con Taremi e Zielinski mercato praticamente definito. Inzaghi? Ciclo neanche a metà"

Asllani: "Dopo il nostro gol l'Italia ha alzato il livello, dispiace non aver pareggiato"