Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Zamorano: "Lautaro sopra Julian Alvarez, goleador contro le difese italiane..."TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 giugno 2024, 06:45News
di Daniele Najjar
per Linterista.it

Zamorano: "Lautaro sopra Julian Alvarez, goleador contro le difese italiane..."

Nel corso dell'intervista rilasciata alla redazione del quotidiano argentino Olé, l'ex leggendario attaccante cileno Ivan Zamorano ha parlato della sfida fra i tanti numeri 9 che prenderà il via negli Stati Uniti con il prossimo inizio della Copa America. Fra le sue dichiarazioni, alcune considerazioni che riguardano la sfida al centro dell'attacco argentino fra Lautaro Martinez e Julian Alvarez.

Chi sono i migliori 9 della Copa América?

"Questo è difficile da dire, ma penso che per il momento sia Rondón".

Sopra nomi come Lautaro Martínez...

"Lautaro Martínez lo è senza dubbio, fra i migliori, ma a Lautaro potrebbe mancare qualcosa per il fatto che in Nazionale ha qualche problema. Penso che la Copa América possa essere una bella opportunità, quello che sta facendo in Europa è straordinario, penso che sia uno dei migliori giocatori d'Europa. Al momento, l'attaccante sudamericano che sta sfondando è Rondón".

In Argentina chi preferisci, Julián Álvarez o Lautaro Martínez? Possono giocare insieme?

"Possono giocare insieme. Dico sempre che i grandi giocatori possono giocare insieme, sono due giocatori enormi. Lautaro è più formato come giocatore, soprattutto dal punto di vista dell'esperienza. Julián è sulla buona strada per diventare un attaccante straordinario. Per me Lautaro lo è già. Non è facile giocare in Italia, ho sempre detto che se riesci come attaccante lì puoi riuscire ovunque nel mondo. Per me le migliori difese al mondo sono quelle italiane. E se l'attaccante è un goleador, come lo è stato Lautaro, può dare un contributo molto importante per l'Argentina. Penso che abbia avuto sfortuna sotto porta, ma è un grande giocatore. Io li metterei entrambi insieme, se sono Scaloni li metterei entrambi".