Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Primo piano
Inter-Bologna, turnover in difesa. Uomini contati, serve un altro centrale
venerdì 17 settembre 2021 18:35Primo piano
di Patrick Iannarelli
per Linterista.it

Inter-Bologna, turnover in difesa. Uomini contati, serve un altro centrale

Il possibile turnover contro il Bologna ha evidenziato un dato interessante: l'Inter - tranne De Vrij, Skriniar e Bastoni -, non ha centrali di ruolo che possano far rifiatare i tre titolari. D'Ambrosio si è adattato bene alla posizione, ma rimane pur sempre un esterno. I tre ovviamente non si discutono, ma per essere competitivi su più fronti bisogna trovare giocatori con la giusta esperienza e pronti all'occorrenza. Una riflessione da fare soprattutto in vista del mercato di gennaio, dove ci sarà l'occasione giusta per poter rinforzare un reparto in cui la coperta è già abbastanza corta. 

INTER-BOLOGNA, RIPOSA BASTONI - Il primo dei tre centrali che rimarrà a riposo darà Alessandro Bastoni, autore di una prova concreta contro il Real Madrid. Molto probabilmente il giovane difensore verrà sostituito da D'Ambrosio, dirottato al centro da Antonio Conte. Nell'immediato non dovrebbero esserci problemi, ma in caso di squalifiche o infortuni la situazione potrebbe diventare complicata. Visto il modulo, che prevede di base tre centrali, la dirigenza dovrà intervenire immediatamente per poter dare ad Inzaghi almeno un altro elemento già pronto per scendere in campo. 

SKRINIAR COLONNA PORTANTE - L'emergenza però non deve far dimenticare le cose positive viste fino ad adesso. La partita contro il Real Madrid ha evidenziato la crescita di Milan Skriniar, ormai diventato leader della linea difensiva dei nerazzurri. Inizialmente c'erano dubbi sul suo adattamento al modulo, ma col passare del tempo lo slovacco ha dimostrato di saper star bene anche in uno schieramento differente dalla difesa a quattro. Il perno del reparto arretrato, un giocatore che può fare la differenza. Ma il mercato si avvicina a passi lenti, meglio iniziare a studiare le contromosse. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000