Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Il corsivo
Inter da dominatrice a sfavorita? La cessione di Lukaku sarebbe un colpo durissimoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 03 agosto 2021 16:23Il corsivo
di Raimondo De Magistris

Inter da dominatrice a sfavorita? La cessione di Lukaku sarebbe un colpo durissimo

L'apertura dell'Inter alla cessione di Romelu Lukaku è notizia a dir poco inquietante per i tifosi nerazzurri. Non è stata ancora definita, non è scontato che il Chelsea - dopo la prima offerta da 90 milioni di euro più Marcos Alonso rifiutata - rilanci a stretto giro di posta. Ma già il fatto che l'Inter abbia lasciato trapelare disponibilità a trattare, a cederlo, per un'offerta solo cash che si avvicini ai 120 milioni di euro è la peggiore notizia che potesse arrivare ai tifosi nerazzurri.

Perché Lukaku più di chiunque altro è stato l'uomo simbolo della rinascita Inter. Perché il belga è stato il vero fattore determinante. E perché sarebbe il terzo pesantissimo addio in una estate che per l'Inter rischia di fare rima con ridimensionamento. E' l'estate dell'addio di Conte dopo il trionfo, è l'estate della cessione di Hakimi al Paris Saint-Germain ed è l'estate in cui Christian Eriksen - dopo quando successo all'Europeo - spera di poter riprendere l'attività agonistica ma oggi non è quella la sua priorità. E comunque non è questione che si risolverebbe, eventualmente, in poche settimane.

Insomma: l'Inter che ha perso Conte, Hakimi ed Eriksen dovesse salutare anche Lukaku perderebbe molto - moltissimo - di ciò che l'ha resa la squadra dominatrice dell'ultima Serie A. Poi ci sarà il mercato in entrata, certo. Arriverà un altro centravanti e ci sarebbe più disponibilità per acquistare gli esterni. Ma intanto se vendi Lukaku lo fai per questioni di bilancio, e quindi parte di quei soldi non verranno reinvestiti sul mercato. E poi Lukaku è Lukaku: tutti i centravanti tra quelli acquistabili nelle ultime tre settimane di calciomercato sarebbero un passo indietro. Sarebbe una cessione che sposterebbe definitivamente il ruolo di favorita della prossima Serie A a favore delle altre. Sarebbe, non è ancora. Ma gli ultimi sviluppi non fanno ben sperare i tifosi nerazzurri.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000