Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Serie A
Marani: "Inter-Atalanta, una partita di Premier calata dentro la nostra Serie A"TUTTOmercatoWEB.com
domenica 26 settembre 2021 10:49Serie A
di Andrea Piras

Marani: "Inter-Atalanta, una partita di Premier calata dentro la nostra Serie A"

Nel suo articolo di fondo su Tuttosport, Matteo Marani ha commentato il match di San Siro fra Inter e Atalanta: "Non è vero, come direbbe il risultato, che alla fine di Inter-Atalanta non abbia vinto nessuno. Hanno trionfato lo spettacolo, il divertimento di chi si trovava a San Siro o davanti al televisore, nonché le due squadre, credibili candidate per lo scudetto. E' stata una partita di Premier calata dentro la nostra Serie A, per ritmo, intensità, azioni create, coraggio degli allenatori. Venivamo dal pomeriggio di Chelsea-City, duello al massimo livello del campionato più bello al mondo, quello inglese per l’appunto, e in qualche modo si è continuato a San Siro con le emozioni e la meravigliosa imprevedibilità che il football si porta dietro. L’Inter è partita subito forte, con il puntuale gol del solito Lautaro Martinez, migliore seconda punta (se tale è, visto che Dzeko spazia più di lui) del campionato. Ma poi abbiamo assistito stupefatti al ritorno dell’Atalanta, trascinata dalla lezione ucraina di Malinovskyi, bravo a mettersi alle spalle di Brozovic e davanti alla difesa nerazzurra, trovando lì lo spazio libero per muoversi e colpire, fino al gol del pari. I bergamaschi hanno ricordato, nei primi 45 minuti di San Siro, perché da tre anni occupino il podio della Serie A: furore agonistico, certo, ma pure organizzazione perfetta e individualità di primo livello. Gasperini è un allenatore unico: ha preso una provinciale e l’ha resa metropolitana".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000