HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Probabili formazioni
Cerca
Sondaggio TMW
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

Le probabili formazioni di Sassuolo-Inter: Politano fa coppia con Lukaku

8^ giornata di Serie A: le ultime di formazione sulle squadre, direttamente dai nostri inviati dai campi.
19.10.2019 14:15 di Simone Lorini    articolo letto 9558 volte
Le probabili formazioni di  Sassuolo-Inter: Politano fa coppia con Lukaku
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Con Lazio-Atalanta (ore 15.00, diretta testuale su TMW come di consueto) inizia l'ottava giornata di Serie A, un turno che si chiuderà solo lunedì con Brescia-Fiorentina. In mezzo, le reazioni per il cambio in vetta e la curiosità di vedere il nuovo Milan di Pioli. Ma andiamo a vedere, con ordine, le probabili formazioni per le sfide del weekend, grazie al contributo di tutti i giornalisti di TuttoMercatoWeb.com sparsi per l'Italia:

COME ARRIVA IL SASSUOLO - De Zerbi perde, oltre al lungodegente Rogerio e a Pegolo, anche Ferrari, Chiriches, Bourabia e Mazzitelli. Si va verso la difesa a 4 con Marlon e Peluso al centro, davanti a Consigli, ma teniamo aperta la possibilità di retroguardia a tre con il modulo 3-4-3 o 3-4-1-2 con Romagna titolare o, ipotesi più remota, Obiang difensore centrale. Sulle fasce dovrebbe toccare a Muldur a destra, con Toljan a sinistra. A centrocampo Magnanelli, Obiang e Duncan. In avanti ballottaggio Traoré-Defrel (Djuricic può essere la sorpresa) alle spalle di Berardi e Caputo.

COME ARRIVA L'INTER - Tra infortuni e turnover (mercoledì sfida decisiva a San Siro contro il Borussia Dortmund), il tecnico interista deve sciogliere diversi dubbi rispetto alla formazione da schierare al Mapei Stadium. Il primo, in difesa, è tra Bastoni e Godin, con il classe '99 al momento avanti. In mezzo dovrebbe essere Gagliardini a prendere il posto di Sensi (da ieri in gruppo, ma troppo importante per l'imminente impegno in Champions), ma Vecino - rientrato dalla Celeste solo in mattinata - verrà valutato. Possibilità poi per Lazaro che insidia Candreva per la fascia destra. Davanti la coppia d'attacco dovrebbe essere formata da Lukaku (non ancora al top) e l'ex Politano, in ballottaggio con Lautaro pronto in ogni caso a giocare dal 1' in Europa.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510