Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Editoriale
La necessità di dare alla Juventus un grande attaccante passa dai numeri...TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 6 dicembre 2021, 15:53Editoriale
di Alessandro Santarelli
per Bianconeranews.it

La necessità di dare alla Juventus un grande attaccante passa dai numeri...

Passi avanti: ancora pochi ma per il momento importanti. Lo dicono i numeri, 4 vittorie nelle ultime 5 partite, lo dice il gioco leggermente migliorato, lo racconta la classifica: deficitaria, ma per come era partita la stagione, in trend adesso positivo. Bisognerà attendere il 22 dicembre per capire meglio le ambizioni, in chiave quarto posto, degli uomini di Allegri. Il filotto di risultati al momento non è sufficiente, bisognerà aggiungerci Venezia, possibilmente Bologna, e Cagliari. A quel punto, in attesa anche di un gennaio tremendo, con 3 scontri diretti e la finale di Supercoppa, i discorsi potrebbero cambiare( come tutti noi ci auguriamo.)

Per adesso ci portiamo a casa una solidità difensiva importante, un modulo maggiormente offensivo e una squadra che sembra aver ritrovato la voglia di lottare. Poi restano i problemi, su tutti quello della difficoltà nel fare gol. Contro il Genoa  ( salvato anche da un ottimo Sirigu) sono serviti 27 tiri, di cui 12 nello specchio della porta, per segnare due reti, di cui una inventata da Cuadrado. Poco, troppo poco. Morata è parso nervoso, Kean ci mette voglia ma per adesso poco altro, Kaio Jorge non sappiamo ancora che tipo di giocatore sia. Pensare di colmare il gap con le prime in queste condizioni non è affatto semplice. Vero, prima o poi Morata si sbloccherà, magari anche la sfortuna guarderà altrove, e il riferimento è agli 8 tra pali e traverse, ma il tempo per attendere non è molto, anzi. 

Fa riflettere un dato: ad oggi la percentuale realizzativa della squadra è appena del 12%. E' qui che si deve migliorare in fretta. Lo occasioni da gol arrivano, le statistiche scrivono ben 5 a partita, tra quelle create e quelle mancate, e siamo in linea con le altre big, la differenza come è evidente la fa la fase di finalizzazione. 

Poca lucidità, poca serenità in alcuni elementi, ma soprattutto la mancanza reale di un bomber di razza, che dai tempi di Higuain ( non parliamo volutamente di Ronaldo) manca alla Juventus.

Da contraltare ad oggi la fase difensiva. Sono già 6 le partite finite senza subire gol, quasi il totale della scorsa stagione quando complessivamente la porta rimase inviolata per 8 volte. Interessante anche il dato sui tiri in porta subiti. Tra Fiorentina, Lazio, Atalanta, Salernitana e Genoa solo 3.

Una volta per vincere gli scudetti bastava la difesa, oggi senza un attaccante di razza l'impresa diventa impossibile       

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000