Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Zoff racconta Bearzot: "Rapporto affettuoso. Il Mundial fu occasione di rivincita del Paese"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 29 giugno 2022, 06:09Altre notizie
di Daniele Petroselli
per Bianconeranews.it

Zoff racconta Bearzot: "Rapporto affettuoso. Il Mundial fu occasione di rivincita del Paese"

A parlare di Enzo Bearzot, tecnico del Mondiale '82, è stato Dino Zoff, che all'Ansa ha raccontato il suo rapporto col ct: "Era veramente affettuoso. Attriti? Tra noi non erano possibili perché entrambi conoscevamo i rispettivi ruoli e sapevamo rispettarli. Le invasioni di campo erano fuori discussione, non ce n'era ragione".

"Quella cavalcata ebbe un sapore particolare - ha aggiunto Zoff - e noi ce ne rendemmo conto un po' per volta. Ancora oggi incontro persone che mi dicono 'del Mondiale dell'82 ricordo ogni istante, per quello del 2006 non è così'. Penso che fu la spettacolarità a rimanere impressa, il senso di rivincita di un intero Paese alle prese con una fase delicata della sua storia. Una scossa di orgoglio nazionale".