Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Calciomercato
Ecco perché mamma Rabiot ragiona come se il giocatore fosse in scadenzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 20 agosto 2022, 00:24Calciomercato
di Matteo Celletti
per Bianconeranews.it

Ecco perché mamma Rabiot ragiona come se il giocatore fosse in scadenza

Gianluca Di Marzio, giornalista, ha parlato ai microfoni di Sky Sport circa la situazione di Adrien Rabiot con la Juventus: "La testa della madre-agente Veronique Rabiot ragiona già quasi da giocatore in scadenza. Come successo ai tempi del Paris Saint-Germain, quando il giocatore andò via a zero e alla Juve strappò un ingaggio molto più alto, che non avrebbe avuto se ci fosse stato anche il costo del cartellino, stavolta vuole fare lo stesso e vuole farlo anche lei, guadagnando dunque di più. Lui non vuole andare via e in una squadra che non gioca la Champions League e per questo ha sparato alto. La richiesta di 7-8 milioni l’anno è stata una provocazione".