Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Caressa duro: "L'involuzione di Vlahovic è sconcertante"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonio Vitiello
venerdì 16 settembre 2022, 00:21Altre notizie
di Matteo Celletti
per Bianconeranews.it

Caressa duro: "L'involuzione di Vlahovic è sconcertante"

Fabio Caressa, giornalista, ha parlato attraverso il proprio canale YouTube del momento della Juventus: "L'involuzione di Vlahovic, soprattutto in questa stagione, è sconcertante. Capisco che senta il peso della maglia, però questo peso non può diventare una zavorra che ti impone di dover cercare ogni volta la giocata clamorosa. Vlahovic non scambia quasi mai con i compagni: il suo primo pensiero quando prende palla è crossare o tirare in porta. In questo momento, il serbo non è in grado di giocare con la squadra. Molto meglio Milik, che è stato preso apposta: viene a cucire il gioco e ora sta segnando con regolarità. Mi domando perché sia stato sostituito Milik: mentalmente la capisco perché Vlahovic stava giocando male ed è mentalmente in attesa, ma in partite così importanti non puoi permetterti dei ragionamenti del genere. Doveva uscire Vlahovic, non Milik. Di Maria ha giocato in una condizione fisica molto approssimativa e non può fare la differenza. La Juve vorrebbe giocare 4-3-3 con grande pressione alta: quando riesce a farla riesce a giocare alta e segnando dei gol. Ma quando non riesce non ha più il suo DNA".