Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Calciomercato
Juve, attesa per incontro Giuntoli-Chiesa: Motta non si opporrebbe a cessioneTUTTO mercato WEB
Thiago Motta
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 28 maggio 2024, 00:47Calciomercato
di Luca Cimini
per Bianconeranews.it
fonte ilbianconero.com

Juve, attesa per incontro Giuntoli-Chiesa: Motta non si opporrebbe a cessione

Il tecnico italo-brasiliano agevolerebbe la cessione del nazionale italiano, la società bianconera vuole monetizzare almeno 40 milioni di euro

La Juventus si trova a dover risolvere la questione del rinnovo contrattuale di Federico Chiesa, esterno d'attacco classe '97. Il contratto dell'ex giocatore della Fiorentina scadrà a giugno 2025 e, con il termine del contratto che si avvicina, Chiesa sta valutando il suo futuro. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, nei prossimi giorni è previsto un incontro tra i dirigenti bianconeri e l'agente del giocatore, Fali Ramadani.

La trattativa per il prolungamento di contratto di Chiesa

L'intenzione della dirigenza juventina è quella di prolungare il contratto di Chiesa almeno fino al 2026, per avere una maggiore leva contrattuale in caso di trattative future. Tuttavia, la Juventus è determinata a non superare il budget previsto per gli stipendi, cercando di venire incontro alle richieste del giocatore senza mettere a rischio la stabilità finanziaria del club.

Il Ruolo di Thiago Motta

Il futuro di Chiesa potrebbe essere influenzato anche dal parere del nuovo allenatore, Thiago Motta, che non si opporrebbe a una cessione del giocatore se la società decidesse di farlo partire. Questo scenario lascia aperta la possibilità che Chiesa possa lasciare la Juventus già nella prossima finestra di mercato estiva, qualora non si trovasse un accordo soddisfacente per entrambe le parti.

Il giocatore Chiesa è seguito da diverse società

La Juventus sa che per mantenere Chiesa sarà necessario un compromesso che soddisfi sia il club che il giocatore. L'eventuale rinnovo contrattuale darebbe alla Juventus una posizione di forza nelle trattative, evitando che il valore di mercato del giocatore diminuisca con l'avvicinarsi della scadenza del contratto. Tuttavia, se le trattative non dovessero andare a buon fine, una cessione estiva potrebbe diventare l'opzione più probabile, con diversi club, tra cui il Liverpool, interessati al talento italiano.