Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
La rivelazione di Kurzawa: "Nel 2020 fui ad un passo dalla Juve"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 23 giugno 2024, 16:51Primo piano
di Alessio Tufano
per Bianconeranews.it

La rivelazione di Kurzawa: "Nel 2020 fui ad un passo dalla Juve"

Il difensore, oggi svincolato, ha raccontato: "Avevo già pronto un aereo per Torino, ma il PSG decise di offrirmi un prolungamento con aumento di stipendio"

Intervistato da Media Carré, il difensore francese Layvin Kurzawa, oggi svincolato nonostante abbia ancora 31 anni, ha raccontato di una sliding door nella propria carriera, risalente al 2020, quando era al Paris Saint Germain, squadra che aveva raggiunto nel 2015 dal Monaco e che lo ha lasciato libero a parametro zero in questa stagione: "Allora il mio contratto con il PSG era vicino alla scadenza e mi ero praticamente già accordato con la Juventus, tanto che stavamo definendo gli ultimi dettagli ed avevo un aereo già pronto a portarmi a Torino. Arrivò però una telefonata del mio agente di allora che mi disse che il PSG era pronto ad offrirmi un prolungamento quadriennale con tanto di aumento, non potevo rifiutare, e così il trasferimento saltò.

Oggi non ritengo di aver fatto una stupidaggine, anche perchè quel contratto mi ha assicurato stabilità, ma forse se potessi tornare indietro ci rifletterei un po' di più, allora ero convinto di poter riconquistare un posto da titolare ma non andò così".