Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
La Premier partirà col botto: Chelsea-City alla prima giornataTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 18 giugno 2024, 13:50Altre notizie
di Alessio Tufano
per Bianconeranews.it

La Premier partirà col botto: Chelsea-City alla prima giornata

Subito un match-clou alla prima giornata della Premier League 2024-'25, quando i campioni in carica del Manchester City faranno visita a Stamford Bridge al Chelsea. Una sfida nella sfida, quella in panchina, tra Enzo Maresca, nuovo manager dei Blues, e il suo ex mentore Pep Guardiola, reduce da una striscia di quattro campionati vinti di fila. L'inizio della nuova stagione, dopo il prologo della Community Shield la settimana prossima, è previsto per venerdì 16 agosto, nell'anticipo dell'Old Trafford, dove il Manchester United riceverà il Fulham. Il giorno dopo, sabato 17, toccherà al neo-promosso Ipswich, tornato nella massima serie dopo 22 anni di assenza, ospitare il Liverpool. Debutto in trasferta, sul campo del Wolverhampton, per l'Arsenal, secondo la scorsa stagione, mentre l'Aston Villa, che ha chiuso quarto l'ultima annata, sarà di scena sul campo del West Ham.

La prima giornata della nuova stagione si concluderà lunedì sera, 19 agosto, col posticipo tra Leicester, vincitore dell'ultima Championship, e il Tottenham. La stagione 2024-'25 si concluderà domenica 25 maggio 2025, dopo 33 weekend, quattro turni infrasettimanali e un turno festivo, il 26 dicembre. Le pause internazionali si svolgeranno a settembre, ottobre, novembre e marzo, senza alcuna sosta invernale, come da tradizione. (ANSA)