HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Settore giovanile
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Radio Bianconera

Primavera, Juve-Chievo 4-1: le pagelle. Fagioli incantevole, Ranocchia solido

22.11.2019 18:30 di Simone Dinoi    per tuttojuve.com   articolo letto 355 volte
Fonte: dall'inviato a Vinovo, Simone Dinoi
Primavera, Juve-Chievo 4-1: le pagelle. Fagioli incantevole, Ranocchia solido
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Israel 6 - Non deve compiere interventi degni di nota. Dà sicurezza al reparto, incolpevole sul gol del Chievo.

Leo 6,5 - Vince senza troppe difficoltà il duello diretto con l'esterno clivense Sperti e si concede anche il lusso di sbloccare la gara. Esce a fine primo tempo, da valutare le condizioni in vista dell'Atletico (46' Bandeira 6 - Entra con la giusta concentrazione in campo e tiene sott'occhio le avanzate avversarie).

Vlasenko 6,5 - Governa con personalità la retroguardia bianconera controllando assieme al compagno un cliente difficile come Nabil. Il gol del vantaggio si sviluppa grazie anche a una sua zuccata respinta sulla linea di porta da Caprile.

Gozzi 6 - Non demerita nel computo globale sia nelle chiusure che nell'avviare la manovra dalle retrovie. Viene però sovrastato da Farrim in occasione dell'1-3 ospite.

Anzolin 6 - Controlla il diretto avversario limitandone la pericolosità ma si spinge con meno frequenza del solito in zona offensiva.

Fagioli 8 - Illuminante. Imprendibile in mezzo al campo per gli avversari, decisivo ai fini del risultato con due giocate da incorniciare: avvia e rifinisce l'azione del 2-0, incanta col filtrante per il tris di Ranocchia. Splendido poi il piazzato all'incrocio con cui firma la doppietta personale. Una gioia per gli occhi (88' De Winter S.V.).

Leone 6,5 - A suo agio tra Fagioli e Ranocchia e nel dettare, come sa fare alla grande, i tempi alla squadra. Si spinge anche a ridosso dell'area di rigore cercando la gloria personale. 

Ranocchia 7 - Ogni partita aggiunge qualcosa in più al suo bagaglio tecnico e tattico. Sta diventando imprescindibile per questa squadra per il suo apporto nelle due fasi. Ha i tempi di gioco nel sangue come dimostra nell'inserimento che porta al tris che firma in spaccata.

Moreno 6 - Prestazione a due facce. Crea azioni da gol con le sue accelerazioni, ma le spreca come da lui non ci si aspetta. Rientrava dall'impegno con la Spagna al Mondiale U17, contributo comunque sufficiente (63' Sekulov 6 - Allunga la squadra con le sue galoppate).

Petrelli 6,5 - Non ha grandi occasioni a disposizione, si defila spesso sulla fascia sinistra come quando serve un pallone al bacio a Fagioli per il raddoppio (76' Da Graca 6,5 - Entra col giusto piglio: va vicino al gol e serve l'assist per Fagioli).

Stoppa 6 - Da elogiare il contributo che dà in ripiegamento che gli permetta anche di dar sfogo alla sua velocità in ripartenza. Arriva poco alla conclusione e quando lo fa non impensierisce gli avversari (76' Tongya S.V.).

All. Zauli 7 - Continua la striscia positiva della sua squadra che "ammazza" la gara sin da subito approcciandola con il giusto piglio. Altri tre punti in classifica che permettono ai suoi di acquisire ancor più entusiasmo e consapevolezza in vista della sfida all'Ateltico Madrid.

L'AVVERSARIO

Chievo (4-3-3): Caprile 5; Pavlev 6, Farrim 6,5, Leggero 5,5, Enyan 4,5; Karamoko 5,5, Zuelli 5,5, Demirovic 5,5; Tuzzo 6, Nabil 5,5, Sperti 6. All. Mandelli 5,5.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510