Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Primo piano
ESCLUSIVA TJ - Ag. Rugani: "Juve? Nessuno ci ha messi alla porta. Daniele ha un ottimo rapporto con società, Allegri e compagni. Su Paratici e Cherubini..."TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 23 giugno 2021 11:30Primo piano
di Luca Cavallero
per Tuttojuve.com

ESCLUSIVA TJ - Ag. Rugani: "Juve? Nessuno ci ha messi alla porta. Daniele ha un ottimo rapporto con società,...

Riguardo al futuro di Daniele Rugani in orbita bianconera, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Davide Torchia, agente del difensore lucchese.

2016-2021. Cinque anni fa Rugani faceva parte dei selezionati dell'allora ct Antonio Conte per la spedizione europea in Francia. Oggi, a distanza di un lustro, il difensore non fa parte della selezione di Mancini. La Nazionale rientra ancora nel novero degli obiettivi di Daniele?

"Assolutamente sì. Vorrei inoltre precisare un aspetto".

Prego.

"Daniele è stato convocato in un paio di occasioni anche dopo il ciclo di Conte in Nazionale. Poi, a causa di alcuni infortuni e della pandemia successiva, non c'è più stata occasione. Tuttavia il giocatore ha ancora la Nazionale come obiettivo: è giovane, ha soltanto 27 anni. Molto dipenderà dal suo rendimento".

A proposito di futuro imminente: il suo presente sarebbe la Juventus. Avete ricevuto riscontri da parte della società? L'intento è proseguire insieme o separarsi?

"Smentisco subito qualsiasi presunta diceria secondo la quale la Juve si vorrebbe liberare di Rugani a prescindere. A noi nessuno ha sbattuto la porta in faccia. Daniele è un giocatore della Juventus, società da cui è sempre stato stimato. Ad oggi è così e nessuno ci ha dato segnali di allontanamento".

Il ritorno di Max Allegri potrebbe incrementare le percentuali di permanenza?

"Il rapporto con Allegri, i dirigenti e i compagni da parte di Daniele è sempre stato ottimo. Allegri è l'allenatore con cui il ragazzo è arrivato giovanissimo alla Juventus. Con lui ha fatto quattro stagioni, vinto quattro scudetti e disputato partite importanti. Ad oggi Daniele è a tutti gli effetti un giocatore della Juventus ed è pronto per la ripresa".

Avete quantomeno stabilito una sorta di "dead-line "entro la quale prendere, reciprocamente, una decisione definitiva?

"Con i dirigenti della Juve c'è un ottimo rapporto, umano e professionale. Ad oggi nessuno ci ha detto che non rientriamo nei programmi".

Rispetto a cinque anni fa sono cambiate molte cose, tra cui - appunto - il managment: che differenze intercorrono, a livello di modus operandi, tra Paratici e Cherubini?

"Conosco entrambi da moltissimi anni e abbiamo un buonissimo rapporto. Hanno fatto una carriera straordinaria, percorrendo scalino dopo scalino. Non posso che parlare bene di tutti e due. Certo: ognuno ha il proprio modo di lavorare, però - a livello di relazioni e professionalità - per me non cambia assolutamente nulla da Paratici e Cherubini".

Si ringrazia Davide Torchia per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000